Politica

di Mario Adinolfi

Il nuovo governo Gentiloni

ARTICOLO TRATTO DALLA VERSIONE PER ABBONATI, SOSTIENI LA CROCE ABBONANDOTI QUI

ARTICOLO TRATTO DALLA VERSIONE PER ABBONATI, SOSTIENI LA CROCE ABBONANDOTI QUI http://www.lacrocequotidiano.it/abbonarsi-ora

NASCE IL GOVERNO CHE RENZI PROVA A CONTROLLARE TRAMITE VERDINI (che ha annunciato che non voterà la fiducia)...per il gender nelle scuole mi sa che Valeria Fedeli all’Istruzione ci costringerà a una battaglia durissima

Presidente del Consiglio: Paolo Gentiloni
Sottosegretario presidenza del Consiglio: Maria Elena Boschi
Esteri: Angelino Alfano
Economia: Gian Carlo Padoan
Interni: Marco Minniti
Giustizia: Andrea Orlando
Sviluppo Economico: Carlo Calenda
Difesa: Roberta Pinotti
Lavoro: Giuliano Poletti
Salute: Beatrice Lorenzin
Istruzione: Valeria Fedeli
Cultura: Dario Franceschini
Infrastrutture e Trasporti: Graziano Delrio
Pubblica Amministrazione: Marianna Madia
Agricoltura: Maurizio Martina
Ambiente: Gianluca Galletti
Rapporti col Parlamento: Anna Finocchiaro
Mezzogiorno: Claudio de Vincenti
Affari regionali: Enrico Costa
Sport: Luca Lotti

ARTICOLO TRATTO DALLA VERSIONE PER ABBONATI, SOSTIENI LA CROCE ABBONANDOTI QUI

13/12/2016
1012/2019
Madonna di Loreto

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

PERCHE’ IL PDF RIPARTE DA CAMALDOLI

Tre quarti di secolo fa, in un tempo davvero davvero difficile e se leggete le date seriamente coraggioso, cioè dal 18 al 24 luglio 1943, un gruppo di intellettuali (laici e religiosi) cattolici si riunì, presso il monastero benedettino di Camaldoli, sotto la guida di mons. Adriano Bernareggi, assistente ecclesiastico dei laureati dell’Azione Cattolica, con l’intento di confrontarsi e riflettere sulla dottrina sociale della Chiesa e sui problemi della società, sui rapporti tra individuo e stato, tra bene comune e libertà individuale.

Leggi tutto

Società

Il dramma dell’aborto

li aborti nel terzo trimestre negli Stati Uniti sono una percentuale irrisoria rispetto alla totalità di quelli rilevati. La più recente indagine federale del Centers for Diseases Control and Prevention, (Abortion Surveillance 2015) ha registrato 640mila aborti nell’anno dagli stati che li hanno comunicati. Tuttavia, diversi stati non comunicano i dati relativi agli aborti procurati: secondo l’Istituto Guttmacher (precedente, istituto di ricerca per Planned Parenthood), la stima in tutta la nazione si aggirerebbe attorno al milione. Di quelli riportati nell’indagine del CDC per i 2/3 (430mila) è nota la settimana di gestazione, di questi solo 1,3% praticato dopo le 21 settimane. Applicando la stessa percentuale sul totale si ottengono circa 8400 aborti dopo le 21 settimane, un numero che prevedibilmente scende di molto se si contabilizzassero quelli dalle 25 o dalle 27 settimane, cioè propriamente gli aborti late-term, nell’ultimo trimestre effettivo.

Leggi tutto

Storie

IL POPOLO DELLA FAMIGLIA PELLEGRINO SULLA VIA FRANCIGENA

L’idea è quella di un Popolo della Famiglia che si muove, che si incontra, che cammina insieme e che, da una tappa all’altra, passa il testimone a chi questo viaggio proseguirà. Venerdì 18 ottobre si terrà l’Assemblea Generale dell’Associazione Europea delle Vie Francigene. Aggiornamenti a seguire.

Leggi tutto

Chiesa

Contro i cattonichilisti. Invettiva

Prese in giro e soprusi, per i cattolici, nel governo Gentiloni (anche a prescindere dalla Fedeli). Per contro il quotidiano dei vescovi nicchia, fa l’occhiolino, si disp(r)one al potere. E getta strali di cristiano disprezzo e misericordia pagana su chi ha la schiena dritta

Leggi tutto

Chiesa

Giacomo Morandi, nuovo segretario della CDF

Con il saluto al cardinal Müller, monsignor Ladaria è volato in vetta alla “Congregazione regina” della Curia Romana. Lasciando il vescovo spagnolo il suo posto di Segretario, il Sottosegretario è a sua volta asceso a coprire l’ufficio lasciato vacante dal nuovo Prefetto. Il prete modenese specializzato in teologia biblica e missiologia è l’espressione dell’indirizzo di Bergoglio per la CDF

Leggi tutto

Politica

Lo scontro pre-elettorale nell’era del web 2.0

Come era ampiamente preventivato, l’enorme sforzo organizzativo messo in opera dal Popolo della Famiglia lede gli interessi di quanti contavano di millantare (inesistenti) diritti sulla “quota cattolica” dell’elettorato italiano. I sistemi sono sempre i soliti, collaudati a più non posso nei regimi totalitari del XX secolo. Mano a mano che gli anni passano, però, osserviamo l’incidenza delle nuove tecniche di comunicazione – le politiche 2018 non fanno eccezione..

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2019 La Croce Quotidiano