Politica

di

Il Popolo della Famiglia alle amministrative

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

​Domenica 3 e lunedì 4 ottobre si tiene la tornata amministrativa del 2021, rinviata dalla primavera. Si vota per il sindaco di Roma, Milano, Torino, Napoli e Bologna e per il consiglio regionale della Calabria, ma anche per altri mille piccoli e grandi comuni. Ovunque in Italia è protagonista il Popolo della Famiglia che presenta il proprio simbolo con Fabiola Cenciotti candidato sindaco di Roma, Rosario Murro candidato sindaco di Spoleto, Paolo Damilano candidato sindaco di Torino dove il sostegno è di tutto il centrodestra. E ancora lista del PdF a sostegno del centrodestra a Bologna, a Rimini, a San Benedetto del Tronto e a Ravenna dove sosteniamo però il candidato sindaco Ancisi, espressione civica. Simbolo del PdF affiancato a Noi con l’Italia alle regionali in Calabria e al comune di Cosenza, simboli compositi del PdF li troviamo anche a Napoli, Varese, Busto Arsizio, Gallarate, Sesto Fiorentino. Candidature pidieffine in liste civiche sono infine presenti a Milano, Cittadella, Pianezza, Albignasego, Ciriè, Pinerolo, Roseto degli Abruzzi, Cesenatico. Ora tutti i militanti pidieffini sono in campagna elettorale che durerà fino al 1 ottobre. Il 4 il verdetto sulla consistenza nelle urne del Popolo della Famiglia.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

07/09/2021
2209/2021
Ss. Maurizio e compagni

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Tag associati

Articoli correlati

Politica

Il Popolo della Famiglia apre la campagna elettorale a Ostia

Il Popolo della Famiglia (PdF) ha aperto ad Ostia la campagna elettorale per le prossime Amministrative a Roma. “Questa campagna elettorale a Roma è una grande sfida per il nostro movimento di ispirazione cristiana, che torna a proporsi agli elettori della capitale con i temi forti che ci caratterizzano: aiuto alle famiglie, difesa della vita dal concepimento fino al suo termine naturale, lotta contro l’ideologia gender nelle scuole, l’aborto e l’eutanasia”, spiega Fabiola Cenciotti. “Abbiamo scelto Ostia perché incarna tutte le esigenze e le problematiche delle periferie della grande città, che non sono state né affrontate né risolte dalla disastrosa gestione del M5S. Con lo slogan ‘Più figli, meno tasse’ ripartiamo da qui per dare alla nostra città e poi a tutta l’Italia una nuova politica aperta alla vita”.

Leggi tutto

Politica

Frenata alle amministrative per Renzi

Risultati sorprendenti alle elezioni regionali con il centrodestra che vince in Liguria e in Veneto, il Pd tiene Toscana, Umbria e Marche, in Campania vince De Luca ma è sub judice. In Puglia si afferma Emiliano

Leggi tutto

Politica

Confutazione e risposta a 10 obiezioni sul risultato elettorale del PdF

I nemici del Popolo della Famiglia si affrettano a dileggiarne gli ancora esigui ritorni elettorali: i fatti, però, non si fermano alle sole cifre

Leggi tutto

Politica

LE COSE DA FARE PER IL POPOLO DELLA FAMIGLIA

La selezione dei nostri candidati alle amministrative nelle città importanti è già partita. Il segretario nazionale Gianfranco Amato ha presentato ufficialmente nella sua trasmissione su Popolo della Famiglia Tv (in onda anche sul digitale terrestre e sul canale 891 di Sky il lunedì alle 20) il grande Filippo Grigolini da cui ci aspettiamo un importante risultato nella sfida più appassionante del Nordest, quella per la carica di sindaco di Verona. A Crema presentiamo Luca Grossi, anche qui carichi di aspettative. Nei prossimi giorni Amato ufficializzerà le ulteriori candidature finché non copriremo tutto il territorio nazionale. Io personalmente mi occuperò di essere fisicamente presente anche nei comuni più piccoli per suscitare e sostenere liste del Popolo della Famiglia, ho già un calendario fitto di piccoli centri da scoprire da Riolo Terme venerdì a Borgomanero la settimana prossima e così via. Ovunque si voglia organizzare un’iniziativa con finalità di radicamento del Popolo della Famiglia io sono a disposizione basta scrivere a [email protected] e cercherò di farmi in quattro per arrivare.
Vorrei fosse chiaro a tutti: siamo alla prova decisiva, ci giocheremo molto del nostro percorso nei prossimi sei mesi e dobbiamo farci trovare assolutamente organizzati e pronti. Ripeto, un’occasione così non tornerà mai più. E dunque volare oooh, cantare oo-oo-oo-oh. Nel blu dipinto di blu del simbolo del Popolo della Famiglia, del manto di Maria che volga sempre il Suo sguardo benevolo su di noi.

Leggi tutto

Politica

Giornate dense

Il Popolo della Famiglia prosegue la sua opera per cambiare la società e la gente lo segue

Leggi tutto

Politica

Istruzioni per le liste del PDF

Il prossimo 11 giugno si voterà in oltre 1.000 comuni italiani per la tradizionale tornata amministrativa di primavera. Il Popolo della Famiglia si presenta con il proprio simbolo e chiede a tutte le donne e agli uomini di buona volontà di organizzare una presenza capillare sul territorio che sarà propedeutica alle politiche che si terranno tra pochi mesi. Azione fondamentale per il radicamento sul territorio è la campagna di tesseramento, così come il reperimento di candidati e sottoscrittori delle liste che vorranno misurarsi con il consenso elettorale sulla base della piattaforma politica PdF

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2021 La Croce Quotidiano