Politica

di Roberto Signori

Il Popolo della Famiglia apre la campagna elettorale a Ostia

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Il Popolo della Famiglia (PdF) ha aperto ad Ostia la campagna elettorale per le prossime Amministrative a Roma. All’evento sono intervenuti il candidato sindaco Fabiola Cenciotti e il candidato presidente al X Municipio Claudio Ridolfi, insieme al presidente nazionale Mario Adinolfi e al vicepresidente e coordinatore nazionale Nicola Di Matteo. Presenti anche i candidati del PdF all’Assemblea capitolina e nei Municipi della capitale.

“Questa campagna elettorale a Roma è una grande sfida per il nostro movimento di ispirazione cristiana, che torna a proporsi agli elettori della capitale con i temi forti che ci caratterizzano: aiuto alle famiglie, difesa della vita dal concepimento fino al suo termine naturale, lotta contro l’ideologia gender nelle scuole, l’aborto e l’eutanasia”, spiega Fabiola Cenciotti. “Abbiamo scelto Ostia perché incarna tutte le esigenze e le problematiche delle periferie della grande città, che non sono state né affrontate né risolte dalla disastrosa gestione del M5S. Con lo slogan ‘Più figli, meno tasse’ ripartiamo da qui per dare alla nostra città e poi a tutta l’Italia una nuova politica aperta alla vita”.

Partono intanto diverse iniziative del Popolo della Famiglia sul territorio romano eccovi le prossime: Sabato 18 settembre, in piazza Sempione (ore 17:30-20:30), a cui parteciperà Silvio Rossi, candidato presidente al III Municipio, nel Municipio IV nei pressi del mercato rionale di via Casal dei Pazzi (ore 9-13) e vicino alla parrocchia di San Giuseppe Benedetto Labre in via Donato Menichella 125 (ore 17-20). Domenica 19, altri punti d’incontro saranno organizzati sempre nel territorio del IV Municipio, in via Casal Tidei 57 (ore 9-13) e nei pressi della parrocchia di San Cleto in via Bernardo Bernardini 55 (ore 17-20).

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

17/09/2021
0702/2023
San Riccardo

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

Fermare le derive delle sinistre

Domenica prossima si torna alle urne per eleggere il Parlamento.

Leggi tutto

Politica

PIANTEDOSI: NAVI ONG NON ENTRINO IN ACQUE ITALIANE

Torna la stagione dei porti chiusi e gli stop alle navi ONG, con un’azione concordata tra il ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini ed il collega dell’Interno, Matteo Piantedosi.

Leggi tutto

Politica

POCHI MALEDETTI E SUBITO

L’errore più grossolano che potremmo commettere nell’osservare l’assurdità del dibattito sull’obbligatorietà o meno del pagamento elettronico è quello di porci dal punto di vista del consumatore, un ruolo che ormai ha ridotto la nostra umanità a “vestito fuori moda”: è più rapido pagare senza moneta di carta o di metallo quindi garantite questa libertà a tutti.

Leggi tutto

Politica

CARO CANDIDATO ALLE REGIONALI TI SCRIVO

Caro candidato alle regionali, siccome mi interpelli chiedendomi il consenso, ti scrivo, ma non è che mi rilassi un po’, tutt’altro, so che sei molto vicino, orograficamente parlando, e quindi più forte ti scriverò. Innanzitutto ti ringrazio per esserti messo in gioco nell’agone politico, non è poco in questi magri tempi, ed è cosa buona e giusta nel menefreghismo generalizzato.

Leggi tutto

Politica

L’Italia ha bisogno dei cattolici

Nasce il Popolo della Famiglia, soggetto politico che si presenterà alle elezioni amministrative di primavera per rappresentare le istanze emerse dal Family Day e tradite dai parlamentari cattolici

Leggi tutto

Società

I Millennials lo fanno, si ma senza un perchè

Tanta “informazione” si perde alla fine nel bicchiere di progetti astrusi che non guardano alle domande dei ragazzi

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2023 La Croce Quotidiano