Politica

di Mario Adinolfi

LE ERRATE PREMESSE LOGICHE DI SAVIANO

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

La paginata che il Corriere della Sera regala a Saviano per dire “il proibizionismo ha fallito” e “fa ricche le mafie” crea le errate premesse logiche non per la cannabis di Stato, ma per far diventare lo Stato spacciatore di ogni droga, visto che le mafie fanno più soldi con la coca, con l’eroina, con il fentanyl, con l’Mdma, con le pasticche da discoteca. L’argomentazione poi secondo cui “l’alcool fa più morti” è proprio risibile. Liberalizzate le droghe e rendetele disponibili come è disponibile l’alcool, vedrete come dovrete aggiornare rapidamente le contabilità. Dicono “il proibizionismo ha fallito” perché non c’è controprova di quel che accadrebbe col sistema contrario, grazie a Dio nessun ordinamento ha mai (finora) veramente liberalizzato le droghe. Il referendum sulla cannabis è il cavallo di Troia per creare altra economia di Stato sulla disperazione, come se non ce non fosse già abbastanza. Che i “nuovi diritti” invocati per via referendaria, in un tempo di terribile fatica sociale come questo, siano quello a suicidarsi e a devastarsi il cervello mi sembra elemento indicativo del vuoto culturale che attornia i (cattivi) maestri che ci sono toccati in sorte. Dicono di voler “salvare i giovani”. Li stanno annegando in un oceano di minchiate.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

17/09/2021
0110/2022
S. Teresa di Gesù bambino

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

Perché non siamo soli ma siamo solo noi

Mirko De Carli risponde ad un lettore su presente e futuro del Popolo della Famiglia dopo il voto emerso dalle urne europee

Leggi tutto

Società

Le femministe militanti vere complici dello sfruttamento delle donne

Dall’encomio dei rapporti anali all’apologia dell’aborto che “non praticano solo le donne”, una rassegna di cortocirtuiti del femminismo odierno.

Leggi tutto

Chiesa

Il miracolo di ogni vocazione

A volte si sente dire che il matrimonio ha una base naturale sulla quale si innesta la fede cristiana. Si può trattare talora di visioni variamente distorte e anche poco specificate. L’unione di coppia terrena può essere più facilmente soggetta alla precarietà dei rapporti umani. Certo si spera che nessuna legge sia mai a danno, per esempio, dei bambini.

Leggi tutto

Politica

Adinolfi a Mattarella: “Basta emergenza”

Leggi tutto

Politica

Adinolfi e Rizzo: l’Unità in una proposta di Confederazione Politica

Lettori in Facebook commentano il post di Rizzo e la risposta di Adinolfi ringraziano per l’ottima iniziativa, trovando anche nuovi appoggi da gruppi privati presenti nel Social, quale ad esempio “L’Italia del Popolo Sovrano”.

Leggi tutto

Storie

La Commissione Medico-Scientifica Indipendente di Verona

In vista delle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio Comunale, il candidato Sindaco Alberto Zelger, su cui convergono tre diverse liste tra cui quella del Popolo della Famiglia, ha presentato alla stampa una iniziativa atta a sostenerlo nelle future scelte di politica sanitaria locale, a favore della popolazione.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano