Chiesa

di Raffaele Dicembrino

Papa Francesco: ogni battezzato è chiamato all’evangelizzazione

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

L’intenzione di preghiera di Francesco per il mese di ottobre è per i discepoli missionari. “Gesù chiede a tutti noi, e anche a te, di essere discepoli missionari. Sei pronto?”, domanda il Papa nel Video diffuso dalla Rete Mondiale di Preghiera. Per percorrere questa strada serve disponibilità alla chiamata del Signore e una vita unita a Lui nelle cose quotidiane: il lavoro, gli incontri, le vicende di ogni giorno, “lasciandoci guidare sempre dallo Spirito Santo”, raccomanda. “Se ti muove Cristo, se fai le cose perché Cristo ti guida, gli altri se ne rendono conto facilmente”, rimarca, sottolineando che è la testimonianza di vita che suscita ammirazione e “fa sì - afferma - che altri si chiedano: ‘Com’è possibile che sia così?’, o ‘Da dove vengono a questa persona l’amore con cui tratta tutti, l’amabilità, il buonumore?’. Fratelli e sorelle, preghiamo perché ogni battezzato sia coinvolto nell’evangelizzazione e sia disponibile alla missione, attraverso la sua testimonianza di vita. E perché questa testimonianza di vita abbia il sapore del Vangelo.

“La missione non è proselitismo”, segnala poi il Papa: si basa su un incontro tra persone, “sulla testimonianza di uomini e donne che dicono: ‘Io conosco Gesù, mi piacerebbe che lo conoscessi anche tu’.
Questa intenzione di preghiera è in relazione con il Cammino Sinodale, che inizia a ottobre, mese in cui tra l’altro si celebra la Giornata Missionaria Mondiale. Il Papa approfondisce, dunque, la natura evangelizzatrice della Chiesa ed esorta tutti a essere discepoli missionari. L’apertura di questo percorso sul tema “Per una Chiesa sinodale: comunione, partecipazione e missione”, avrà luogo tanto in Vaticano quanto in ciascuna diocesi. Il cammino sarà inaugurato dal Papa in Vaticano il 9 e 10 ottobre. Seguiranno tre fasi - diocesana, continentale, universale – che vogliono rendere possibile un ascolto reale del popolo di Dio e al tempo stesso coinvolgere tutti i vescovi. Le Chiese particolari inizieranno il loro cammino, domenica 17 ottobre. Il percorso culminerà nell’ottobre 2023 con la celebrazione del Sinodo a Roma, secondo le procedure stabilite nella Costituzione Apostolica Episcopalis communio.

Nel comunicato della Rete Mondiale di Preghiera che accompagna il Video si rimarca che se nell’edizione di agosto Papa Francesco aveva sottolineato la vocazione propria della Chiesa, che è evangelizzare, questo mese approfondisce questa chiamata, invitando uomini e donne a lasciarsi “muovere” da Cristo e a dare così testimonianza di una vita che susciti attrazione. Un concetto espresso anche nel libro-intervista ‘Senza di lui non possiamo far nulla. Essere missionari oggi nel mondo’, in cui si raccoglie uno scambio tra Papa Francesco e il giornalista Gianni Valente: il Papa dice chiaramente che “la Chiesa cresce per attrazione e per testimonianza”.

“Una Chiesa sinodale non può che essere una Chiesa missionaria, perché la missione non può che iniziare da quel dinamismo di ascolto reciproco che è premessa e condizione per accogliere ciò che lo Spirito suggerisce alla Chiesa”, afferma il segretario generale del Sinodo dei Vescovi, il cardinale Mario Grech. “Solo pregando e aprendo gli occhi a tutto ciò che ci circonda – come ricorda Papa Francesco – sarà possibile percepire l’azione già operante dello Spirito ed essere una Chiesa in movimento, missionaria, che evita l’autoreferenzialità ed è capace di essere per tutti quel ‘sacramento di cura’ di cui il mondo ha tanto bisogno”.
Queste intenzioni di preghiera, nel contesto del Cammino Sinodale che inizia la Chiesa, come Popolo di Dio, sono un invito a discernere e a riconoscere come lo Spirito del Signore ci chiama a vivere le sfide dell’umanità e della missione della Chiesa, ricorda, poi, padre Frédéric Fornos, direttore internazionale della stessa Rete Mondiale di Preghiera del Papa. Il Cammino Sinodale è, infatti, in vista di una Chiesa missionaria ‘con le porte aperte’.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

01/10/2021
2802/2024
San Romano

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

Il Papa: l’eutanasia mai ammissibile

Papa Francesco manda il proprio saluto al Meeting della World Medical Association sulle questioni del fine-vita, che termina oggi in Vaticano. Il testo è stato divorato e divulgato, dai media, come “il Papa contro l’accanimento terapeutico” (intendendo con ciò “il Papa per l’eutanasia”). In realtà il Santo Padre ha usato parole adamantine per riaffermare la dottrina cattolica tradizionale e negare ogni liceità alla pratica dell’uccisione del malato.

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco: attenti alle passioni

Nell’omelia mattutina di Santa Marta il Santo Padre ha preso le mosse dalla lettura evangelica del giorno liturgico, e quindi Francesco si è soffermato a discutere sui “consigli di Gesù”: «Abbiate sale in voi stessi, siate in pace gli uni con gli altri» ha attratto particolarmente la riflessione del Pontefice, che ha concluso invitando tutti alla pratica dell’esame di coscienza.

Leggi tutto

Società

Libano - Scuole cristiane, il Patriarca esonera le famiglie dal pagamento

Il Patriarca siro cattolico Ignace Youssef III Younan, ha dato disposizione di esentare dal pagamento delle rette scolastiche per l’anno 2021-2022, le famiglie degli studenti siro-cattolici che frequentano le scuole collegate al Patriarcato.

Leggi tutto

Chiesa

La visita del Papa ad Assisi

Al suo arrivo Francesco - secondo il programma reso noto dalla Sala Stampa vaticana - sarà accolto sul Sagrato della Basilica di Santa Maria degli Angeli oltre che dal saluto delle Autorità, dall’abbraccio dei poveri

Leggi tutto

Chiesa

Quanta Ostia “sugli altari della “mensa” di Dio

Dalla Cattedrale della Basilica di Sant’Aurea fino alla chiesa di Regina Pacis e Santa Monica, nel Servizio presso l’altare: i “riti” della chiesa, Ostia in prima linea: servirli, capirli, crescerci.

Leggi tutto

Chiesa

Collegio San Pietro restauri e nuove intitolazioni

Prendersi cura degli studenti e dare loro ogni supporto necessario a livello materiale, culturale, spirituale

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2024 La Croce Quotidiano