Chiesa

di Giampaolo Centofanti

Vere o fasulle sinodalità

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

La crescita autentica orienta a cercare di sbloccare tutto ciò che ingabbia la libera maturazione delle persone e a partire da qui la loro libera partecipazione. Non si può dunque trattare, a proposito di sinodalità, di un sistema per imporre a tutti la visuale di qualcuno facendola passare pure, come ulteriore beffa, per condivisa dai più.

Lui deve crescere ed io diminuire dice Giovanni Battista. Forse la via è quella di riconoscere le poche verità di fede pienamente di Gesù, sicure e lasciare libertà di opinione, di sfumature varie, sul resto.

Crescita e libertà certo nei criteri della fede ma proprio cercando di porre attenzione ad evitare il ricrearsi ad ogni livello delle tendenze dirigiste. Si può osservare che la reale sinodalità orienta al superamento del razionalismo verso lo sviluppo di tutta la persona. Il cuore è in contatto naturale con lo Spirito e i suoi doni mentre il razionalismo chiude in schemi, nella sordità dei propri ragionamenti autoreferenziali e dunque inclina ad imporre le proprie vedute.

La sinodalità razionalista potrebbe venire usata per teleguidare le persone quando si governa e per scardinare il potere altrui quando non si governa. La vera sinodalità è un seme potente anche per la democrazia nella società e a sua volta la vera democrazia nella società, a partire dalla libera formazione e partecipazione, è di aiuto alla sinodalità.

Laici e suore guide spirituali, interventi liberi sui media alla ricerca autentica della vita con tutte le sue sfumature, incontri dal vivo, stimoli fin dalle famiglie a sviluppare un dialogo sugli studi dei figli alla luce di libere ricerche identitarie e del solo allora autentico scambio… Oggi tante piste, tante esperienze, tante scoperte, tante sfumature, non hanno voce nel dibattito pubblico. Una comunicazione che al di là delle parole resta ingabbiata nei codici, nei formalismi, degli apparati e finisce per vivere di essi disinteressandosi di una reale, vissuta, ricerca del vero.
Da una tale situazione facilmente può uscire solo una sinodalità che teleguida.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

05/10/2021
1408/2022
S.Massimiliano M. Kolbe

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

La riforma della scuola è legge, ora un milione di sentinelle

Il gender entra in classe, la risposta deve essere dei genitori, lo strumento è quello del “consenso informato”: no alla colonizzazione ideologica, giù le mani dai nostri figli

Leggi tutto

Società

Aumentano le conversioni a Gesù dall’islamismo

A margine delle immani ondate migratorie della nostra epoca si registra una sensibile crescita delle conversioni al cristianesimo. Quasi sempre si tratta di islamici e molto spesso a viverle sono quanti hanno da poco affrontato il grande viaggio dei migranti africani verso l’Europa. Frattanto l’Occidente secolarizzato cerca di mandare in soffitta le sue radici cristiane.

Leggi tutto

Chiesa

Tre martiri e 7 venerabili verso gli Altari

Pilar Gullón Yturriaga e le sue due compagne, Octavia e Olga, furono socie di Azione Cattolica, Figlie di Maria e membri delle Conferenze di san Vincenzo. Uccise in odium fidei nel 1936

Leggi tutto

Politica

Verso la stage dei penultimi

Leggo Renzi che dice a Conte che deve fare come il presidente del Trentino e modificare il Dpcm tenendo aperto tutto fino alle 22. Questi manco si mettono d’accordo tra loro prima di varare un provvedimento più dannoso che inutile. Ormai siamo al Governo di Pulcinellopoli. Tra sei giorni saremo a trentamila contagi/giorno. E dovranno fare un nuovo Dpcm. Non credo ricalcato su quello del Trentino.

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco all’Angelus: “Dio, che ci dà la vita, ci domanda slanci di vita”.

Prima della preghiera mariana Papa Francesco ha commentato il Vangelo di questa domenica e l’incontro di Gesù con l’uomo ricco, che è “un test sulla fede” anche per noi.

Leggi tutto

Chiesa

Il Papa riceve Moon

Udienza in Vaticano del presidente della Sud Corea, a Roma per il G20. Circa 25 minuti il colloquio riservato, incentrato sulla promozione del dialogo e della pace. Tra i doni, una croce realizzata con il filo spinato del confine con il Nord.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano