Storie

di Roberto Signori

Torna il Rebibbia festival

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Riparte il Rebibbia Festival, promosso da La Ribalta Centro Studi Enrico Maria Salerno, dal 15 ottobre al 20 dicembre 2021 presso il Carcere di Rebibbia N.C., in via Raffaele Majetti, 70. Il festival è ospitato nel grande Auditorium del Carcere e nella Sala Cinema “Enrico Maria Salerno”. La manifestazione offre al pubblico libero e recluso eventi e opere che mettono al centro il percorso di riscatto dei detenuti attraverso l’arte e la cultura: teatro, cinema, audiovisivo, rassegne e workshop tematici, arti visive. La manifestazione si apre il 15 ottobre con i laboratori di cinema, teatro e arti visive all’interno di Rebibbia che andranno avanti fino a 20 dicembre. A partire dal 19 ottobre il Rebibbia Festival ospita le proiezioni cinematografiche della Festa del Cinema di Roma: Io sono Babbo Natale di Edoardo Falcone, ultima interpretazione di Gigi Proietti, con Marco Giallini (19 ottobre ore 16.00), Notti in bianco, baci a colazione di Francesco Mandelli con Alessio Vassallo e Ilaria Spada (21 ottobre ore 16.00), Crazy for football - il film di Volfango De Biasi, con Sergio Castellitto, Antonia Truppo, Max Tortora, Massimo Ghini (22 ottobre ore 16.00).

Dal 8 al 19 novembre 2021 ore 16.00 Laura Andreini, presso la Sala Enrico Maria Salerno, cura la retrospettiva il Cinema e il volo, che affronta il tema della leggerezza e della capacità di andare oltre i propri limiti con visioni e riflessioni attorno ad alcuni capolavori del cinema più recente. Il programma prevede inoltre laboratori di teatro, cinema, arti visive e grafica digitale rivolti ai detenuti con performance e prove aperte al pubblico. Il 23 novembre e 17 dicembre con lo spettacolo Dante Alighieri latitante fiorentino di Fabio Cavalli, il carcere offre al pubblico un’interpretazione particolare della Commedia, nella ricorrenza dei 700 anni dalla morte di Dante. In occasione della rappresentazione verrà pubblicato il volume Dalla Città dolente che raccoglie Il copione dello spettacolo teatrale arricchito dalle illustrazioni prodotte nell’ambito del laboratorio di arti visive a cura di Alessandro De Nino. Le illustrazioni saranno fruibili on line a partire dal 20 dicembre con mostra virtuale La manifestazione si conclude il 20 dicembre con la proiezione del film Rebibbia Lockdown di Fabio Cavalli, girato nell’autunno 2020 presso Rebibbia. Testimonianze di detenuti, familiari, ma anche agenti ed esponenti del volontariato sui 60 giorni che hanno sconvolto il Carcere dentro la Nazione. Produzione di Clipper media, con RaiCinema e Università Luiss Guido Carli.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

15/10/2021
1308/2022
Ss. Ponziano e Ippolito

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

51 anni di Dei Verbum

Sono passati 51 anni ma questo documento ha ancora molto da dirci. Curiosamente non è nemmeno tra i più commentati: eppure, anche per la difficoltà che costò ai Padri Conciliari, sarebbe importante riprenderlo in mano e poterlo meditare. Convincendosi, una volta per tutte, che il Concilio, quello vero, non ha responsabilità alcuna nelle crisi ecclesiali odierne, vere e presunte.

Leggi tutto

Società

Guardando “The Affair”

..... mentre guardavo The Affair in questi anni mi chiedevo se “un cambiamento del cambiamento” non fosse ormai alle porte. Avendo sperimentato io sulla mia pelle tutto quello che la serie televisiva raccontava ed avendone accertato l’estremo realismo nella descrizione psicologica del concatenarsi delle varie decisioni caotiche, mi sono davvero interrogato se dagli Stati Uniti non stia arrivando finalmente un vento opposto rispetto a quello libertario che da mezzo secolo ha devastato le nostre vite

Leggi tutto

Storie

VACCINI – Lettera Aperta di un poliziotto

ANTONIO PORTO – Segretario di “Libertà e Sicurezza-Polizia di Stato” di Caserta: diritto alla salute e alla verità secondo la Costituzione ci parla della “famigerata” carta verde

Leggi tutto

Storie

La lettera di suor Rosalina a Mario Draghi

La ferma lettera di Suor Rosalina a Mario Draghi contro l’invio di armi in Ucraina

Leggi tutto

Storie

NIGER - Sotto la croce di Kankani

Era stato il padre Carlos Bazzara, sacerdote italo-argentino della Società per le Missioni Africane (SMA), ad averla posta sulla vetta della collina. Una croce al confine tra il Niger e il Burkina Faso che si vedeva da lontano

Leggi tutto

Società

Prato si suicida, la società perde e si leva un peso di dosso

Un suicidio sospetto, avvenuto in seguito a un trasferimento inspiegabile: e tutti tirano il fiato

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano