Media

di Tommaso Ciccotti

Arte Sacra: ecco il salone internazionale “Koinè”

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Un programma di convegni ed eventi culturali in collaborazione con la Conferenza episcopale italiana e la diocesi di Vicenza, quello di Koine 2021. La manifestazione torna in presenza dal 24 al 26 ottobre. E Vicenza torna ad accogliere, in sicurezza, la rassegna più prestigiosa e innovativa per il settore nel panorama nazionale. Si tratta di “Koinè-XIX International Exhibition of Sacred Arts”. Una piattaforma dedicata ad aziende e ad operatori del culto. L’area espositiva accoglie articoli devozionali, prodotti per la liturgia, l’arredo, l’edilizia, il turismo religioso. Viene ospitato quest’anno, per la prima volta, l’Innovation Forum. Si tratta di un luogo di incontro per professionisti e aziende che lavorano per l’edilizia di culto e per tutto ciò che ruota attorno al concetto di “innovazione tecnologica” applicata a questi settori.

Agli spazi espositivi si affianca un intenso programma di convegni organizzati in collaborazione con l’Ufficio Liturgico Nazionale, l’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della Conferenza episcopale italiana, il Pontificio Consiglio della Cultura e l’Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport. Nell’edizione del 2021, particolare attenzione è dedicata al Fonte Battesimale con linee interpretative e di progettazione. A conclusione della giornata di apertura, il 24 ottobre, monsignor Beniamino Pizziol, vescovo di Vicenza, presiede la Messa. Il 25 ottobre sono poi previsti due momenti di studio. Il primo è intitolato “La terza edizione italiana del Messale Romano. Rinnovamento della comunità ecclesiale nel solco della riforma liturgica”. Il secondo è incentrato sul tema “Immagine e immagini per le chiese, artisti ed esperienze a confronto”.

Sempre il prossimo 25 ottobre, la presentazione della prima app dedicata alle parrocchie: inParrocchia. L’idea è semplice: lo smartphone può essere utilizzato al servizio dei parroci e delle comunità parrocchiali italiane, un vero canale di comunicazione creato su misura per le esigenze della comunità. L’app inParrocchia è disponibile su Google Play e su Apple Store in download gratuito per tutti gli utenti. Martedì 26 ottobre è in programma, tra l’altro, una giornata di studio dal titolo “Ha ancora senso adeguare le chiese oggi? - L’adeguamento delle cattedrali italiane” e il laboratorio esperienziale su “L’arte floreale a servizio della liturgia”. Valentina Fioramonti, Exhibition Manager di Koinè 2021, sottolinea che la rassegna è una manifestazione molto legata alla città di Vicenza. È nata nel 1989 per volontà della Fiera di Vicenza, della diocesi vicentina e della Cei con l’obiettivo di “valorizzare il patrimonio culturale e artistico della Chiesa”. Ed anche per avere uno spazio di confronto su temi legati alla vita ecclesiale quotidiana.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

25/10/2021
0312/2021
San Francesco Saverio

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Media

La gelida propaganda del poliamore fotografato

Nick e Celeste, 35 e 34 anni, si sono incontrati col servizio okCupid. Il partner sessuale primario di Nick è Celeste, ma egli ha altre due partner che vede un paio di volte al mese e ne sta attivamente cercando altre. Nick ha detto a Celeste di amarla occasionalmente con un po’ di imbarazzo, ma anche Celeste ha molti rapporti sessuali con altre persone, con un paio ha una relazione profonda. Nick e Celeste andranno a vivere insieme, quindi stanno cercando di dare un nome alla loro relazione: sono compagni statisticamente significativi.

Leggi tutto

Storie

Tunnel degli orrori contro Cristo rappresentato alla Biennale

Fortunatamente ha chuso i battenti l’orrido allestimento della già nobile esposizione veneziana, che ospita l’inquietante “Imitazione di Cristo” di Roberto Cuoghi: oscillante tra il delirio onirico, il compiacimento nichilistico e la gratuita bestemmia, scimmiotta il Breviario di decomposizione di Cioran

Leggi tutto

Storie

Langone: «L’arte sacra langue per la committenza»

Una settimana in più alla mostra di arte sacra contemporanea curata dal giornalista parmense e allestita a Palazzo dei Capitani del Popolo in Ascoli Piceno. «Non ho riscontrato delusioni – ci confida il curatore – ma forse perché nessuno ha avuto il coraggio di venirmelo a dire…»; mentre il commento più frequente è “finalmente”. E Langone chiede il permesso «di sognare che la mostra sia il pizzico di lievito capace di rivitalizzare qualcosa di più grande»

Leggi tutto

Società

Della fontana dell’Ontani a Vergato: noi cristiani i Peppino Impastato di turno

Vittorio Sgarbi si schiera con Oliviero Toscani nel difendere (quantunque con meno enfasi) la fontana col fauno che ha tanto fatto parlare di sé. A tal fine viene costruita un’estetica svincolata non solo dal bene e dal male, ma dalle stesse idee di bellezza e di bruttezza. Ma Gandhi si commosse in Sistina.

Leggi tutto

Storie

L’uomo vitruviano non andrà in Francia?

Il prestito, già annunciato la primavera scorsa, aveva suscitato alcune rimostranze tra gli “addetti ai lavori” (in particolare l’associazione Italia Nostra) per i possibili problemi di conservazione; l’opera è infatti un disegno a china su carta, particolarmente fragile e sensibile all’esposizione alla luce e per tale motivo esposto al pubblico solo raramente.

Leggi tutto

Storie

A Lucca il restaurato Angelo Annunciante di San Gennaro in Lucchesia

Dal 18 settembre scorso e sino al 19 dicembre nella chiesa di San Franceschetto a Lucca è esposto, ad ingresso gratuito, l’Angelo Annunciante proveniente dalla Pieve di San Gennaro in Lucchesia, uno dei manufatti artistici più raffinati ed enigmatici del territorio lucchese. L’occasione è offerta dalla mostra “Se fosse un angelo di Leonardo… L’arcangelo Gabriele di San Gennaro in Lucchesia e il suo restauro.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2021 La Croce Quotidiano