Storie

di Roberto Signori

Vaccino Moderna:  “Lieve incremento di miocarditi”

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

«Un piccolo incremento nei casi di miocarditi è stato visto» dopo la somministrazione del vaccino anti-Covid di Moderna, rispetto a quello di Pfizer/BioNTech, «nei maschi da 12 a 29 anni». Questa osservazione «riguarda il ciclo di vaccinazione primario e non la dose booster». L’aumento di miocarditi «non è stato osservato nelle femmine», e questo fa pensare che «il testosterone potrebbe essere un fattore che contribuisce» a determinare questo «raro effetto collaterale». In ogni caso, le miocarditi rilevate sono «tipicamente lievi e si autorisolvono». Lo ha chiarito Paul Burton, Chief Medical Officer di Moderna, durante un briefing per la stampa convocato dall’azienda americana dopo che in alcuni Paesi, ultima la Germania, l’uso di Spikevax* è stato limitato alle fasce d’età superiori ai 30 anni.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

12/11/2021
2805/2022
Sant'Emilio martire

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

HERA: nasce l’Autorità europea per prepararsi alle future emergenze sanitarie

Per Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea, “l’HERA rappresenta un altro tassello di un’Unione della salute più forte e un importante passo avanti per la nostra preparazione alle crisi. Con l’HERA ci assicureremo di disporre delle attrezzature mediche necessarie per proteggere i nostri cittadini dalle future minacce sanitarie. L’HERA sarà in grado di adottare rapidamente decisioni per salvaguardare le forniture. Questo è quanto ho promesso nel 2020 e questo è quanto abbiamo realizzato”.

Leggi tutto

Società

De Lieto(LI.SI.PO.): ” Compromessa la liberta’ dei cittadini”

Il sindacato di polizia interviene sulle ultime idee del Governo Draghi per arrestare il covid.

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco ai giovani: la guerra ci mette alla prova

In un videomessaggio, il Papa esorta ragazze e ragazzi che si stanno preparando alla Gmg del 2023 a Lisbona, in Portogallo, ad avere coraggio per uscire dalle crisi,

Leggi tutto

Media

CNR - CONTAGIO IN ARIA INDOOR: QUASI AZZERATO DALLE NORME

Mensa, parrucchiere, centri commerciali. Venezia-Mestre, Bologna, Lecce. Con mascherina, distanziamento e ricambio d’aria, nei luoghi pubblici al chiuso il rischio di trasmissione in aria del Sars-Cov-2 è risultato inferiore al minimo rilevabile. Lo evidenzia uno studio condotto per la prima volta in Italia, dagli Istituti di Scienze dell’atmosfera e del clima e di Scienze polari del Cnr, Università Ca’ Foscari Venezia e Istituto Zooprofilattico sperimentale della Puglia e della Basilicata, pubblicato su Environmental Science and Pollution Research.

Leggi tutto

Storie

Novara: prime somministrazioni pillola Molnupiravir

Il Molnupiravir va prescritto in determinate condizioni, in particolare nei pazienti con fragilità (oncologici, trapiantati, immunodepressi, grandi obesi). Il vantaggio principale di questa pillola è che il malato non ha necessità di recarsi in ospedale ma, la assume al proprio domicilio.

Leggi tutto

Chiesa

Diocesi di Roma: aperto il Cammino di Santiago per i giovani

C’è tempo fino al 30 maggio per iscriversi al “Cammino di Santiago per i giovani”, promosso dal Servizio diocesano per la pastorale giovanile in collaborazione con l’Opera romana pellegrinaggi. “Un’esperienza di viaggio e di fede da non perdere, di cui è già pronto il programma”, scrive la Diocesi di Roma.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano