Società

di Nathan Algren

Comece è necessario cambiare la finanza

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Ha uno scopo dichiarato il documento sulla finanza, redatto dal gruppo di lavoro presieduto dal professor Paul Dembinski, direttore dell’”Observatoire de la Finance di Ginevra”, e pubblicato dalla Commissione delle Conferenze Episcopali dell’Unione Europea: quello di “stimolare un dibattito a livello europeo sulla promozione di un cambiamento nel settore finanziario per ridurre gli effetti negativi delle tensioni sociali e della crisi climatica, che stanno aumentando a causa della pandemia di COVID-19 in corso”.

“Il nostro appello – afferma padre Manuel Barrios Prieto, segretario generale della Comece - è mettere la cura al centro, contribuendo a costruire insieme il bene dell’umanità”. Un appello, aggiunge, che si rivolge “alle istituzioni europee, ai suoi Stati membri, così come alle imprese industriali e di servizi, alle università e ai cittadini”. Il faro da seguire, sottolinea Barrios Prieto, è il bene comune, “la misura per valutare i nostri sforzi finanziari”.

“La combinazione unica di urgenze a breve termine e sfide a lungo termine – si legge nel testo - richiede un dialogo con prudenza, giustizia e ascolto adeguato di tutte le parti interessate”. Il documento si occupa anche dell’aspetto etico su credito, debito e interessi e alla prevenzione del sovraindebitamento.

Altro punto è l’attenzione ai più deboli che i mercati bancari e finanziari dovrebbero avere, coinvolgendo nella “cura” tutte le parti interessate. “E’ un invito – recita il documento - ad andare oltre una transazione di mercato efficiente” per un cambio di comportamento individuale e aziendale che abbracci il cliente, il fornitore, l’ambiente e la comunità locale. Infine si afferma la validità degli obiettivi ESG (Environment, Social and Corporate Governance), tre fattori centrali nella misurazione della sostenibilità di un investimento responsabile, ma viene sollevata anche la questione di come utilizzare il risparmio.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

19/11/2021
0312/2021
San Francesco Saverio

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

Aborto, Chiesa e misericordia

Si è scatenato un polverone mediatico che riduce la Lettera apostolica di Papa Francesco alla
(presunta) abolizione del peccato di aborto. Nella scia di questa declinazione disonesta si sono
inseriti gli opportunismi politici e culturali di Monica Cirinnà e Roberto Saviano. La Lettera rischia
di essere vanificata dalle consuete dinamiche propagandistiche. Attacco all’obiezione di coscienza

Leggi tutto

Storie

Prete coraggio

Mercoledì notte a Reggio Calabria: un gruppo di 7 giovani ha aggredito un anziano sacerdote cardiopatico, Don Giorgio Costantino, che ora è in coma all’ospedale e rischia la vita. L’autodemolizione
dell’Occidente continua nel tradimento delle nuove generazioni, cui si nega Dio, patria e famiglia. E questi sono i risultati, coerenti con il disprezzo della vita umana e con l’immoralità

Leggi tutto

Politica

Come può uno scoglio arginare il mare?

Diciamo banalità e davvero non capisco perché facciano tanta paura a prelati politicizzati e giovani liberticidi, o meglio lo capisco e bene ma non mi ci rassegno. Continueremo a parlare…...

Leggi tutto

Politica

LA #RIVELAZIONE “VIRTUALMENTE PIENA” DI GESÙ

Rivolgiamo la nostra attenzione pure a Gesù, che si definisce pane della vita e che non respingerà chi va a Lui

Leggi tutto

Politica

Il mero fare di governo e sedicente opposizione: una stessa banalità

La cultura della ragione astratta, del conseguente mero fare, spogliato di vissuta ricerca umana integrale, è ormai giunta al capolinea. Si manifesta concretamente che su tali vie restano solo il potere, il denaro, l’apparenza: il mero fare appunto.

Leggi tutto

Società

Una visione del mondo dal Patriarca Kirill

“La trasformazione sia del capitalismo che del marxismo in una parvenza di quasi-religione è ugualmente inaccettabile”, ha specificato il patriarca Kirill in un’intervista pubblicata martedì 26 ottobre 2021 sulla rivista Forbes (Francia).

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2021 La Croce Quotidiano