Chiesa

di Giampaolo Centofanti

Sparizione o riapparizione di persone e comunità

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Sembra di andare sempre più drammaticamente verso la fine di un’epoca.

Identità e scambio tra di esse sono aspetti distinti e complementari. Quando si dà spazio ad uno solo di essi o li si mescola senza distinguere i due momenti si finisce in vario modo, talora inconsapevolmente, per spegnere, manipolare, la crescita autentica. La persona viene svuotata, omologata, isolata, massificata…

Quando invece si sviluppano a tutto campo questi due poli le persone sono tendenzialmente aiutate a cercare la vita autentica, superando ideologie, schemi, distorsioni varie. Si può venire orientati a formare comunità serene e aperte all’incontro con le altre. Rinasce dunque anche una più autentica democrazia.

Ciò si può sperimentare anche nella Chiesa. Se la fede diventa ideologia, vario mero fare, le comunità possono vivere forti tensioni. Se si cresce in una fede serena, a misura, si scopre la grazia di Dio. Gesù dice “Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli, se avrete amore gli uni per gli altri” (Gv 13, 35). Dove tale parola viene intesa come un concetto da comprendere col cervello e mettere in pratica con le proprie forze si può finire come al tempo della torre di Babele. Dove ci si lascia portare nella fede dallo Spirito sereno di Gesù è allora davvero lui che aiuta le persone ad accogliersi e ad amarsi.

Pensiamo ad una coppia che litiga sull’educazione dei figli. Come è diverso, pur con tutti i limiti, se le diversità vengono vissute nella fede in Dio. Pensiamo anche all’arte. Non emerge talora plasticamente il vuoto tecnicismo di certe chiese create nella giustapposizione di tecniche specialistiche, liturgia, architettura, ingegneria? E invece certe chiese romaniche o gotiche non trasmettono la fede viva di quella storia?

Lo svuotamento dell’ideologia, del mero fare, del tecnicismo, ha toccato un’apice in un recente documento interno della Commissione Europea. È tutta la vita che può rinascere se, nei modi e nei tempi adeguati, si cerca di favorire l’autentica maturazione delle persone.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

03/12/2021
0812/2022
Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Tag associati

Articoli correlati

Chiesa

Quer pasticciaccio brutto de li castighi divini

Nelle parole del saggio Benedetto c’è calore umano, c’è il mistero del dolore innocente associato, in maniera altrettanto misteriosa, alla Croce di Cristo. Su tutto regna la fiducia nella costitutiva bontà di Dio, un Padre buono che ama i propri figli. Una sola cosa non c’è nella risposta di papa Benedetto: un sistema di risposte a tutto, una FAQ teologica a misura della ragione umana. Ci sono invece appelli alla meditazione, inviti alla preghiera. Pregare, ce lo dice l’etimologia, implica il riconoscimento della propria precarietà: è un’esortazione ad affidarsi, atto antipelagiano per eccellenza.

Leggi tutto

Chiesa

GRILLO E AVVENIRE, ADINOLFI (PDF): M5S È OPPOSTO ALLA CHIESA

Ma cosa hanno in comune la Chiesa ed il Movimento Cinque Stelle. Divergenze di opinioni in corso.

Leggi tutto

Politica

Come può uno scoglio arginare il mare?

Diciamo banalità e davvero non capisco perché facciano tanta paura a prelati politicizzati e giovani liberticidi, o meglio lo capisco e bene ma non mi ci rassegno. Continueremo a parlare…...

Leggi tutto

Chiesa

INFLUENZE CRISTIANE NELLA MUSICA POPOLARE

Abbiamo cercato Cristo nelle canzoni e l’abbiamo trovato in un sacco di posti, anche dove non avremmo immaginato. Ecco una piccola guida all’ascolto per scoprire autori, generi e canzoni del mondo anglosassone che hanno messo Gesù e il suo messaggio al centro della loro ispirazione.

Leggi tutto

Chiesa

Ecco-i-nuovi-otto candidati agli altari

Tre decreti su altrettanti miracoli, due sul martirio, tre sulle virtù eroiche, per otto candidati agli altari. È quanto emerge dal Bollettino della Sala Stampa vaticana,

Leggi tutto

Politica

IL PDF TRA NUOVI ELETTI E NUOVE GRANDI SFIDE

La nostra sfida per un progetto politico autonomo di ispirazione cristiana che cresce e va al governo delle comunità si sposta da qui a otto mesi alle elezioni nelle grandi città  del maggio 2021. Siamo un popolo, non ci faremo trovare impreparati. Dovremo affrontare due settimane dei ballottaggi importanti in cui saremo protagonisti grazie ai risultati ottenuti a Chieti (0,6%) ma soprattutto a Matera (3,5%) e Castrovillari (11,1%). Non solo, tra due settimane il Popolo della Famiglia torna in campo anche per il primo turno delle amministrative siciliane ad Agrigento, a Tremestieri ed a Mislimeri

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano