Media

di Tommaso Ciccotti

La suora eroica del Myanmar tra le 100 donne del 2021

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

il suo gesto ha fatto si che la BBC l’abbia scelta come una delle 100 donne più influenti del mondo nel 2021.Suor Ann Rose Nu Tawng è una religiosa cattolica, e la sua testimonianza di lotta per i diritti umani ne ha fatto un esempio di coraggio.

La BBC l’ha scelta perché “è diventata un simbolo delle proteste seguite al golpe militare in Myanmar quando si è inginocchiata davanti alla polizia per proteggere i manifestanti che si rifugiavano nella sua chiesa”.

“La foto che la ritrae a braccia aperte davanti ad agenti di polizia fortemente armati è diventata virale nelle reti sociali nel marzo 2021, e ha ricevuto molte lodi”.

“Suor Ann Rose Nu Tawng ha parlato apertamente della protezione dei civili, soprattutto dei bambini. Si è formata come ostetrica, ed è suora da 20 anni. Ultimamente ha lavorato con i malati di Covid-19 nello Stato di Kachin, in Myanmar”, sottolinea la catena pubblica britannica.


Ann Rose Nu Tawng è nata nel 1975. Da giovane ha scoperto la vocazione religiosa e ha deciso di donarsi a Dio, entrando tra le Suore di San Francesco Saverio. Lavora a Myitkyina, capitale di uno Stato del Myanmar (ex Birmania).

La situazione politica del Myanmar è instabile, cosa diventata ancor più evidente con il recente colpo di Stato dei militari del 1° febbraio scorso. Durante una manifestazione contro i nuovi governanti, quello stesso giorno, i militari hanno cominciato a sparare contro i manifestanti. Suor Ann Rose Nu Tawng si è allora inginocchiata davanti a loro, dicendo di uccidere lei anziché i manifestanti, che sono quindi riusciti a salvarsi la vita.

L’8 marzo, la religiosa si è nuovamente inginocchiata davanti a dei militari per chiedere loro di non sparare ai manifestanti. Questa volta, anche due poliziotti si sono inginocchiati davanti a lei, come si vede nell’immagine.

Quanto all’azione della religiosa, non può essere intesa come un atto di politica partidaria. Si tratta invece della difesa dei valori umani, della legge naturale inscritta nel cuore di tutte le persone ed espressa nei Comandamenti. L’azione di suor Ann Rose Nu Tawng segue anche l’indicazione del vescovo della diocesi, Francis Daw Tang, che nel 2015 ha esortato i cattolici a promuovere la democrazia in Myanmar “non solo nelle nostre preghiere, ma anche partecipando alle manifestazioni”.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

16/12/2021
0702/2023
San Riccardo

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

Le più belle conversazioni del Papa con i gesuiti

Viene presentato questa sera a Villa Malta da Ferruccio De Bortoli e Piero Badaloni: Antonio Spadaro è il curatore e l’ideatore di due delle interviste che compongono l’ultimo “libro del Papa”. Caratteristica dominante della raccolta è che tutte le conversazioni si svolgono tra religiosi, in massima parte maschi, e che per la quasi totalità dei casi si tratta di gesuiti: si mette così in rilievo il carisma proprio della Compagnia di Gesù per la Chiesa di oggi

Leggi tutto

Chiesa

La chiave che scioglie i nodi

L’intellettualismo imperante privilegia una parte dell’umanità della persona finendo per astrattizzarla e dunque distorcerla: la sua ragione. Si viviseziona così l’uomo, spegnendolo, in ragione astratta; anima, moralità, disincarnata; e resto emozionale, pratico, del soggetto

Leggi tutto

Politica

Cappato non risparmia neppure la Madonna

L’esponente pro-aborto, pro-eutanasia lancia un tweet offendendo la Vergine Maria e il mondo cattolico, che viene irriso senza alcun rispetto da chi si innalza a paladino dei diritti umani.

Leggi tutto

Storie

Cina: Pechino imprigiona fedeli cristiani

Eseguiti nello Shanxi l’arresto del pastore protestante An Yankui e di un suo collaboratore. La repressione cinese non ha sosta. E mentre in Cina mettono sotto sequestro le comunità religiose, a Taiwan aprono invece centri ebraici. Dal 29 dicembre i fedeli ebrei di Taipei hanno il loro ritrovo culturale: uno strumento per favorire gli scambi tra la popolazione taiwanese e il mondo ebraico

Leggi tutto

Storie

Vietnam - Funzionari statali interrompono la messa

Ad Hanoi alcuni funzionari del governo sono entrati in una chiesa nella provincia di Hoa Binh e hanno interrotto la messa che veniva celebrata da Mons. Joseph Vu Van Thien, Arcivescovo di Hanoi.

Leggi tutto

Storie

Rasht, cristiani convertiti condannati a 5 anni di carcere

Fra le accuse “propaganda ed educazione” legata a “credenze devianti e contrarie alla sharia”, oltre a “legami con leader stranieri”.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2023 La Croce Quotidiano