Politica

di Roberto Signori

Paesi Bassi: una guida al dialogo tra cristiani e musulmani

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

La Piattaforma islamica (Ins) e il Gruppo di contatto cattolico per il dialogo interreligioso (Cic) nei mesi scorsi hanno organizzato cinque pasti durante i quali musulmani e cattolici che svolgono la stessa professione si sono confrontati sul tema del ruolo della fede nella loro pratica professionale. Medici, giornalisti, politici, pastori e professionisti del dialogo si sono trovati attorno alla tavola per conoscersi e condividere esperienze.

Da queste conversazioni interreligiose è nato e stato pubblicato un opuscolo, “Fede e professione: una guida al dialogo tra cristiani e musulmani”. Si tratta di fatto di uno strumento che offre “linee guida per l’organizzazione di incontri di dialogo” e alcuni spunti tematici per il confronto. Il libretto è disponibile on line (in olandese). Poiché non è stata possibile una presentazione ufficiale della brochure, in ragione delle restrizioni legate alla diffusione del Covid nel Paese, sul sito dei vescovi olandesi è stato pubblicato un video di presentazione. Il Gruppo di contatto cattolico per il dialogo interreligioso (Cic) è presieduto dal vescovo ausiliare di Utrecht monsignor Herman Woorts.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

21/12/2021
0702/2023
San Riccardo

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

La Chiesa che si immischia

Nel 1982 il papa diceva ai confratelli convenuti da tutti i paesi europei, parlando del rapporto tra le Chiese locali e l’Europa: Il cristianesimo può scoprire nell’avventura dello spirito europeo le tentazioni, le infedeltà ed i rischi che sono propri dell’uomo nel suo rapporto essenziale con Dio in Cristo. Ancor più profondamente, possiamo affermare che queste prove, queste tentazioni e questo esito del dramma europeo non solo interpellano il Cristianesimo e la Chiesa dal di fuori come una difficoltà o un ostacolo esterno da superare nell’opera di evangelizzazione, ma in un senso vero sono interiori al Cristianesimo e alla Chiesa.

Leggi tutto

Società

Ancora attacchi alle chiese in Niger

In Niger aumentano le minacce verso le comunità cristiane nell’indifferenza generale della comunità internazionale

Leggi tutto

Chiesa

Malawi - I Vescovi contro il cancro della corruzione che dilaga nel Paese

Leggi tutto

Media

Todi: rassegna “Gesù nel cinema”

“Gesù nel cinema” è la rassegna in programma dal 10 al 18 aprile a Todi con il patrocinio della diocesi Orvieto-Todi

Leggi tutto

Storie

Karen, esercito birmano brucia chiesa cattolica di un villaggio

Prima di ritirarsi ha saccheggiato il complesso, appiccato un incendio e minato l’area di Dawnyaykhu dove sono in corso combattimenti con le milizie locali. Sono ben 20 gli edifici religiosi di questa regione attaccati o distrutti dai militari in poco più di un anno.

Leggi tutto

Storie

IRAQ- Partiti dei cristiani in cerca di unità

Sull’Iraq incombono di nuovo le ombre della guerra civile, e alcune delle piccole ma litigiose formazioni politiche animate da dirigenti e militanti cristiani provano a trovare forme di coordinamento per affrontare insieme la nuova emergenza. Nelle ultime settimane, rappresentanti di alcuni Partiti creati e guidati da cristiani caldei, assiri e siri si sono riuniti a più riprese a Erbil, nel Kurdistan iracheno, per elaborare strategie politiche condivise e proposte comuni da sostenere nel confronto con le istituzioni e con gli stessi blocchi politici maggioritari che donano la stravolta scena politica irachena. Nell’ultimo incontro, ospitato sabato 3 settembre nella sede del Partito Nazionale Assiro, hanno preso parte anche i rappresentanti dell’Unione patriottica

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2023 La Croce Quotidiano