Politica

di la redazione

Il Popolo della Famiglia Sardegna parla dei “sacrosanti diritti” dei no sierati

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

In una nota “il Popolo della Famiglia Sardegna denuncia le ingiuste limitazioni imposte dal Governo Draghi ai danni dei sardi che hanno deciso di non aderire alla campagna vaccinale, e che dal 10 gennaio non potranno spostarsi verso la Penisola.

A queste persone verrà, infatti, negato il sacrosanto diritto di salire su mezzi aerei o navali, di fatto privandole della libertà di circolazione in tutto il territorio nazionale, del diritto alla salute, al lavoro e allo studio garantiti dalla Costituzione Italiana.

Sulla questione è intervenuta anche Barbara Figus, Coordinatrice regionale del Popolo della Famiglia: “Trovo veramente ingiusto e discriminatorio quello che alcuni cittadini sardi stanno subendo e subiranno nei prossimi mesi. Si stanno calpestando diritti costituzionali fondamentali con la pretesa di voler proteggere la popolazione. Come movimento politico da sempre vicino agli ultimi, esprimiamo solidarietà anche a quei cittadini di La Maddalena e Carloforte che non essendo in possesso di green pass non potranno utilizzare i traghetti rischiando, così, l’esilio forzato”.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

08/01/2022
2805/2022
Sant'Emilio martire

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

La questione Giorgia Meloni

Con l’avvicinarsi del voto esiste la tendenza ad accaparrarsi più voti possibili con le promesse più disparate. Mario Adinolfi chiarisce questo scottante argomento prendendo come esempio Fratwlki d’Italua e la sua leader Giorgia Meloni

Leggi tutto

Politica

PDF alle elezioni, le date fondamentali

In appena 90 giorni potremmo trovarci davanti ad un’Italia trasformata dalla grande sorpresa di un’affermazione del Popolo della Famiglia al voto, che si tiene a 65 giorni esatti da adesso. Vale la pena di essere protagonisti di questa lotta per il cambiamento, per la famiglia, per la vita.

Leggi tutto

Chiesa

Un Incontro con Franco Nembrini

La Traccia” è il nome di un particolarissimo istituto scolastico, fondato trent’anni fa dall’educatore bergamasco noto per le sue trasmissioni su Dante e su Pinocchio. Vi si tengono ben undici giorni di festa, con altrettante sere: in una di queste abbiamo incontrato “Franco” per una lunga chiacchierata

Leggi tutto

Storie

Maria Pollacci si racconta: cosa ha visto chi ha fatto nascere quasi ottomila bambini

Tutta Italia la vide sul palco dell’Ariston il 9 febbraio 2017: l’“ostetrica dei record” ci racconta amichevolmente i suoi novantaquattro splendidi anni e si tratta di storie bellissime tutte da leggere.

Leggi tutto

Politica

Una manovra che insulta la famiglia

I provvedimenti sugli asili saranno limitati e di impatto nullo, perché non affrontano il dramma della denatalità nelle sue cause. Destinare a 17 milioni di famiglie italiane meno di un miliardo di euro l’anno significa destinare meno di cinque euro al mese a ciascuna di esse. Poiché l’impegno è stato tutto concentrato sugli asili nido, in realtà per la stragrande maggioranza delle famiglie il sostegno assicurato da questa manovra economica varata da Pd, M5S, Italia Viva e LeU è: niente. Questa manovra è un insulto alla famiglia.

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco incontra la diocesi di Roma

Papa - Parlando questa mattina in Aula Paolo VI alla diocesi di Roma, Papa Francesco ha rivolto un forte incoraggiamento a seguire la voce dello Spirito Santo che non conosce confini, ad ascoltare ciascun appartenente all’unico popolo di Dio e anche quanti vivono ai margini della comunità.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano