Politica

di Nathan Algren

10 stati USA propongono leggi contro i bloccanti della pubertà

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

I legislatori statali repubblicani stanno respingendo il movimento transgender con un’ondata di nuovi progetti di legge che mirano a vietare per i bambini le pericolose procedure di cambiamento di sesso e la concorrenza sleale degli uomini transgender nello sport femminile.

I legislatori hanno presentato i progetti di legge in almeno dieci stati, tra cui Alabama, Alaska, Arizona, Georgia, Indiana, Kentucky, Missouri, New Hampshire, Oklahoma e South Dakota.

In Kentucky, l’”House Bill 253” vieterebbe agli operatori sanitari di fornire bloccanti ormonali, interventi chirurgici transgender o deferimenti per procedure transgender a ragazzi che soffrono di disforia di genere di età inferiore ai 18 anni. Il disegno di legge classificherebbe le pratiche come condotta non professionale, soggetta ad azione disciplinare da parte delle commissioni mediche.

I genitori potrebbero anche citare in giudizio i medici per violazioni della legge “reali o minacciate”, così come chiunque abbia subito una “transizione di genere” da bambino. Altre disposizioni includono il divieto di finanziamento pubblico per gli enti che forniscono farmaci o interventi chirurgici per il cambiamento di sesso ai minori.

Il “Vulnerable Child Compassion and Protection Act” dell’Arizona criminalizzerebbe anche la fornitura ai minori di farmaci ormonali o interventi chirurgici di “transizione di genere” come reati penali. Questa legge impedirebbe inoltre agli insegnanti o ad altri funzionari scolastici di nascondere la confusione di genere di uno studente ai suoi genitori o di incoraggiare gli studenti a non informare i propri genitori sui loro problemi di genere.

Un disegno di legge dal nome simile in Alabama vieterebbe rigorosamente i bloccanti della pubertà e gli interventi chirurgici per il cambiamento di sesso per chiunque abbia meno di 19 anni. Le violazioni sarebbero punibili con un massimo di dieci anni di carcere.

Inoltre nei primi giorni del 2022 i legislatori repubblicani hanno presentato diverse proposte di legge che vieterebbero i tentativi di ridefinire il sesso biologico nell’ambito degli sport scolastici.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

14/01/2022
0912/2022
San Siro vescovo

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Società

La discriminazione che nasce dall’ideologia gender

Due lesbiche bianche in Illinois dopo le varie operazioni di compravendita per “avere un figlio” ottengono una bambina nera e fanno causa per “nascita errata”

Leggi tutto

Storie

In Siria troppi interessi economico-politici e poco rispetto per la sovranità nazionale

In #Siria tutto e’ pronto per una guerra devastante tra due blocchi intenzionati a non mollare! La tensione e’ altissima in Siria, e l’Onu e’ ancora una volta impotente di fronte a venti di guerra che soffiano sul Medio oriente. Il cacciatorpediniere americano USS “Donald Cook”, armato con missili Tomahawk, ha lasciato il porto cipriota di Larnaca e si dirige verso il Mediterraneo orientale, per portarsi nel raggio d’azione di Damasco, accusata dall’Occidente di aver usato le armi chimiche lo scorso 7 aprile a Duma. Russia e Iran pronte a difendere l’incolpevole alleato a tutti i costi da quella che considerano una trappola israeliana

Leggi tutto

Storie

Adobe bloccherà lo stipendio dei lavoratori non vaccinati

Prosegue senza sosta la guerra scatenata contro i non vaccinati. Negli USA, Adobe, pronta a lasciare senza denaro i dipendenti che non si vaccinano.

Leggi tutto

Società

Scuola, 9 prof su 10 contrari all’asterisco “gender free”

Non solo i docenti, ma anche genitori e studenti hanno espresso la loro contrarietà all’uso dello schwa nel sondaggio realizzato da La Tecnica della Scuola

Leggi tutto

Storie

Vercelli, calciatrice rifiuta di togliersi il velo

Calciatrice si è rifiutata di togliere il velo e l’arbitro ha fischiato la fine della partita. Le nuove polemiche giungono da Vercelli

Leggi tutto

Chiesa

Vaticano: costruire un sistema di sicurezza collettiva

La Pontificia Accademia delle Scienze pubblica una lunga dichiarazione sulla prevenzione della guerra nucleare, elencando i rischi che essa porterebbe all’intera umanità

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano