Politica

di Tommaso Ciccotti

Laos: una nuova chiesa dedicata al primo catechista martire laotiano

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

La piccola comunità cattolica in Laos esulta per l’apertura di una nuova chiesa dedicata al primo martire laotiano di etnia Hmong.

Nel villaggio di Ban Nam Gnam, distretto di Thulakhom, in provincia di Vientiane, l ‘11 gennaio ha avuto luogo l’inaugurazione della prima chiesa dedicata al beato Paul Thoj Xyooj, giovane catechista ucciso con p. Mario Borzaga OMI nel 1960. Entrambi sono stati beatificati a Vientiane l’11 dicembre 2016 con altri 15 martiri. Come riferisce don Angelo Pelis, missionario degli Oblati di Maria Immacolata, che ha trascorso anni di missione nel piccolo paese del Sudest asiatico, il rito di inaugurazione e consacrazione della nuova chiesa è stato presieduto dal Cardinale Louis-Marie Ling Mangkhanekhoun, Vicario apostolico a Vientiane, con la partecipazione di numerosi sacerdoti e della piccola comunità cattolica laotiana.

Il nuovo edificio di culto segna un ulteriore passo avanti per la piccola Chiesa del Laos, che vive in un paese di stampo politico comunista. Il 29 aprile 2018 scorso la comunità cattolica ha accolto quattro nuovi sacerdoti, in una solenne Eucarestia celebrata nella Cattedrale di San Luigi, a Takhek, nel Laos centrale.
Un evento cruciale per la vita della Chiesa locale è stato quello celebrato l’11 dicembre 2016, quando il Cardinale filippino Orlando Quevedo, Inviato speciale di papa Francesco a Vientiane, proclamò la beatificazione di 17 nuovi martiri, tra missionari e laici laotiani. I martiri erano stati riconosciuti da Papa Francesco nel 2015, in due distinte cause di beatificazione: la prima è quella del missionario italiano Mario Borzaga e del catechista Paolo Thoj Xyooj, cui è intitolata la nuova chiesa; la seconda riguarda ThaoTien, primo sacerdote laotiano, e 14 compagni.
Il cristianesimo è una religione minoritaria in Laos, nazione in prevalenza buddista. Nel paese tre chiese sono riconosciute: la Chiesa Evangelica del Laos, la Chiesa Avventista, e la Chiesa cattolica romana. I cattolici sono circa 60mila (l’1% della popolazione su 6 milioni di abitanti), molti dei quali sono di etnia vietnamita, concentrati nei grandi centri urbani e le zone circostanti lungo il fiume Mekong

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

20/01/2022
3009/2022
S. Girolamo

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

La rivoluzione della diffusa traduzione simultanea

Il “fischi per fiaschi” del potere era conosciuto già nell’Antico Testamento. Il continuo rivolgere ogni cosa a proprio vantaggio del pensiero unico del sistema. Realtà oggi particolarmente difficile da contrastare perché la grande informazione e cultura sono in mano al potere. Le vie del discernimento sono strutturalmente falsate dall’assenza di una libera formazione e informazione. La gente non può davvero partecipare, la vissuta ricerca del vero è cancellata dai criteri di apparato.

Leggi tutto

Chiesa

Myanmar: un’altra chiesa cattolica bruciata e rasa al suolo

Ancora attacchi alla chiesa da parte dei militari. Nelle scorse ore infatti la chiesa cattolica di San Nicola nella città di Thantlang, nello Stato Chin del Myanmar, è stata bruciata dai militari. L’attacco alla chiesa di San Nicola è solo l’ultimo di una lunga serie.

Leggi tutto

Politica

NIGERIA - Padre Adeleke ucciso per un tentativo di sequestro

Leggi tutto

Chiesa

Beati Rutilio Grande García e compagni, testimoni di un Vangelo “sovversivo”

Padre Rutilio Grande García e i laici Manuel Solórzano e Nelson Rutilio Lemus hanno dato la vita perché credevano nella vera rivoluzione portata da Gesù e da chi crede nel Vangelo: oggi vengono beatificati a San Salvador insieme al missionario padre Cosma Spessotto

Leggi tutto

Politica

Simone Renna nuovo sottosegretario al clero

Simone Renna è nato a Lecce il 10 luglio 1974; è stato ordinato sacerdote per l’Arcidiocesi Metropolitana di Lecce il 29 giugno 2004.. Molto amato dai giovani, sportivo, ha lasciato un grande ricordo nella parrocchia di Santa Maria della Pace.

Leggi tutto

Chiesa

Libano - Giovani e cammino sinodale

Le Chiese del Medio Oriente sono chiamate a riscoprire e a riattivare a tutti i livelli la loro vocazione sinodale, se vogliono custodire la trasmissione della fede e delle proprie tradizioni apostoliche alle giovani generazioni in mezzo ai tumulti e alle crisi che agitano le società mediorientali

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano