{if 0 != 1 AND 0 != 7 AND 0 != 8 AND 'n' == 'n'} Malawi - I Vescovi contro il cancro della corruzione che dilaga nel Paese

Chiesa

di Giuseppe Udinov

Malawi - I Vescovi contro il cancro della corruzione che dilaga nel Paese

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

“Appello per una lotta incessante contro la corruzione” si intitola la dichiarazione rilasciata dalla Conferenza episcopale del Paese (ECM) in merito al dilagare del fenomeno. “La corruzione è un vizio difficile da combattere perché ha messo radici profonde ovunque in Malawi – dicono i Vescovi. Sta causando sofferenze indicibili alla stragrande maggioranza dei comuni malawiani che devono affrontare quotidianamente una povertà schiacciante”. “Purtroppo, anche molti di coloro che hanno il compito di combattere ed eliminare la corruzione, vengono troppo spesso risucchiati da essa” si legge nella dichiarazione, firmata tra gli altri dall’Arcivescovo di Blantyre, Monsignor Thomas Msusa, Presidente dell’ECM. “Altrettanti rischiano tutto opponendosi. Nessuno dovrebbe essere pressato, intimidito o influenzato da minacce o altri mezzi nello svolgimento del proprio lavoro per il bene del Paese.” ​ Spesso le istituzioni e i singoli individui hanno tradito la fiducia della gente e hanno agito facendo radicare la corruzione sistemica e la lotta contro di essa. “Le autorità giudiziarie hanno un ruolo chiave da svolgere in questa lotta” dichiarano ancora i Vescovi, che invitano la magistratura a garantire professionalità nella gestione dei casi di corruzione per evitare la perdita della fiducia della popolazione. “Facciamo appello alle autorità civili, penali, costituzionali e amministrative affinché garantiscano che i casi di corruzione siano giudicati celermente, e tutti siano trattati in modo equo davanti alla legge.”

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

24/01/2022
0808/2022
San Domenico

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

Il Reddito di maternità è contro l’aborto

È stato pubblicato il report ufficiale Istat sull’applicazione della legge 194, rilanciato in un documento a firma del ministro Grillo. Dell’aborto è ormai politicamente impossibile parlare, ma la proposta legislativa d’iniziativa popolare del Popolo della Famiglia – l’istituzione del Reddito di maternità – potrebbe avere un effetto realmente disincentivamente rispetto al ricorso all’aborto.

Leggi tutto

Politica

Nuova Zelanda: i vescovi e le restrizioni covid

Dal 2 dicembre in Nuova Zelanda entrano in vigore nuove misure contro la pandemia. Riguarderanno anche l’accesso dei fedeli in chiesa per la celebrazione della Messa

Leggi tutto

Chiesa

Sudan: più sicurezza per la popolazione

In Sudan il presidente della Conferenza episcopale sudanese esorta a lavorare per la pace

Leggi tutto

Società

Malawi: è emergenza diritti umani e bisogni primari

Dove abbiamo un disastro di questa portata, i problemi di violazione dei diritti umani sono molto comuni. Ad esempio, nei campi che abbiamo visitato ci sono ragazze che attualmente non frequentano le lezioni e sono private dei diritti primari. La nostra preoccupazione è che alcune persone vogliano approfittare della loro situazione.

Leggi tutto

Storie

Pakistan: insegnante accusata “in sogno” di blasfemia

Delitto in una madrassa della città di Dera Ismail Khan. Tre donne hanno sgozzato un’altra giovane docente per un comando “ricevuto in sogno dal Profeta”

Leggi tutto

Media

In libreria la raccolta dell’epistolario di Chiara Lubich

Alla scoperta della “parte più personale della fondatrice” dei focolari

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano