Chiesa

di

Le nuove nomine di Papa Francesco

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Da segretario del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica alla presidenza dell’Ufficio del Lavoro della Sede Apostolica (Ulsa). È la novità che ha interessato il 66.enne vescovo siciliano Giuseppe Sciacca, che ha ricevuto oggi la nomina di Papa Francesco dopo gli oltre cinque anni di servizio trascorsi nel precedente ufficio.

E a succedergli nella carica di segretario alla Segnatura Apostolica è approdato sempre oggi monsignor Andrea Ripa, 50 anni, dal 2017 sottosegretario della Congregazione per il Clero. Riminese di nascita, sacerdote dal 2004, monsignor Ripa ha una laurea in Lettere classiche, un dottorato in Diritto Canonico alla Lateranense e il diploma di Avvocato rotale. Nella Congregazione per il Clero è entrato nel 2013.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

27/01/2022
0510/2022
Ss. Placido e Mauro

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

Cei: necessaria un’ecologia integrale

Il messaggio dei vescovi italiani per la 71.ma Giornata Nazionale del Ringraziamento: riconoscere i diritti di pescatori e pastori, evitare sempre sfruttamento e caporalato

Leggi tutto

Chiesa

Costa D’Avorio - L’Arcidiocesi di Abidjan con il Papa nell’Atto di consacrazione

I fedeli ivoriani si radunano perchè “il Popolo santo di Dio faccia salire in modo unanime e accorato la supplica alla sua Madre” come scrive il Papa a proposito di quello che “Vuole essere un gesto della Chiesa universale, che in questo momento drammatico porta a Dio, attraverso la Madre sua e nostra, il grido di dolore di quanti soffrono e implorano la fine della violenza, e affida l’avvenire dell’umanità alla Regina della pace”. Il Cardinale ha reso noto che “questo sarà fatto in comunione con il Santo Padre e durante la messa serale” e, nel contempo, ha invitato i fedeli a una forte mobilitazione nella carità e nella solidarietà.

Leggi tutto

Storie

La cantante “Madonna” scrive a Papa Francesco

Regina indiscussa del pop internazionale, Madonna ha aperto un account su Twitter qualche mese fa. Da sempre al passo con i tempi, l’autrice di Material Girl ha spesso manifestato il desiderio di interagire maggiormente con i propri fan. Ed è stata di parola. A qualche settimana dal suo debutto sulla piattaforma social, Mrs Ciccone ha voluto approfittarne per scrivere un messaggio diretto a Papa Francesco.

Leggi tutto

Storie

La lettera di Wojtyla sull’amico Szczęsny

Custodita a Roma, a San Bartolomeo, Memoriale dei martiri del XX e XXI secolo, la lettera che Karol Wojtyla scrisse nel 1958, quando fu nominato vescovo ausiliare di Cracovia, in risposta alla famiglia del suo più caro amico nel seminario clandestino della città polacca, Szczęsny Zachuta, ucciso dai nazisti nel 1944

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco: la fede dona armonia nelle famiglie

Papa Francesco ha ricevuto stamani la famiglia di Pedro Maria Guimarães de Mello, impresari che offrono lavoro a oltre mille persone, e che ha chiesto al Papa di pregare per le famiglie, le donne incinte e per un loro parente.

Leggi tutto

Politica

Al male bisogna opporsi

Ancora una volta sul web c’è chi dà patenti di misericordiosità. Io, ovviamente, non sono misericordiosa, perché ho attaccato il neo ministro Fedeli. Invece bisogna offrire appoggio, e collaborazione, e testimoniare senza opporsi. Ma al male, non alle persone, bisogna opporsi. È vero, abbiamo scherzato tutti sulla sua non laurea, ma molti senza parole offensive (io per esempio ho diffuso un invito alla sua fantomatica festa di laurea in un autogrill: saremo in più di dodicimila, io porto le patatine), e personalmente trovo molto deprimente che qualcuno pensi di sembrare più importante con una laurea (alcune tra le persone che stimo più al mondo non ce l’hanno).

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano