Chiesa

di Giampaolo Centofanti

Il paradosso degli apparati

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Sui fake spirits degli apparati gli apparati glissano in tutta scioltezza.

In questa drammatica epoca della dittatura del pensiero unico si dirigono le situazioni dove si vuole anche con accuse che, vere o meno, paiono mirate a colpire esattamente chi si vuole colpire. Mai che venga messo alla gogna qualche perno del sistema imperante. Che siano questi ultimi tutti santi?

Nella dittatura del pensiero unico ogni cosa avviene secondo i desiderata del potere. Dominano i potenti del virtuale, finanza e big tech, e guarda caso viene una pandemia che costringe al virtuale. E quali poteri gestiscono la crisi? Gli ultimi che dovrebbero farlo: i potenti del virtuale.

Che aiuto se almeno nella Chiesa si può intervenire correttamente ma liberamente sui media cristiani. Si può parlare di sinodalità ma magari trovarsi a constatare che emerge solo l’omologante, svuotante, pensiero delle gerarchie prevalenti.

Dove dominano gli apparati vengono scelte persone che si piegano a queste logiche e magari cresciute in tale clima anche condividono pienamente quegli orientamenti spirituali-culturali. Se poi si verificano cambiamenti si accusa chi può appunto aver vissuto in ogni modo dei codici del potere invece che di una serena e libera comunione. Il tutto confermando le logiche profonde che quegli atteggiamenti hanno causato.

Chi ci libererà da questa morsa sempre più soffocante, in un tragitto apparentemente immodificabile, come quello del Titanic? Con l’intercessione di Maria torniamo vissutamente sempre più al vangelo, alla sempre nuova manifestazione di Gesù, con l’aiuto di ogni persona che cerchi di essere sincera.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

28/01/2022
0310/2022
S. Maria Giuseppa Rossello

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

Papa all’Angelus: “Portate la gioia di Gesù”

Il Papa all’Angelus nella quarta domenica d’Avvento esorta a percorrere l’ultimo tratto del cammino verso il Natale sull’esempio di Maria

Leggi tutto

Chiesa

Cei, no al Green pass per le celebrazioni liturgiche

CEI: no all’obbligo della carta verde per andare a Messa!

Leggi tutto

Storie

Gaza: aperta al pubblico una chiesa bizantina

Inaugurato il sito archeologico scoperto 25 anni fa. Padre Gabriel Romanelli: una grande gioia per i cristiani e per la piccola comunità cattolica

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco e le tristezza della guerra

La risposta di Gesù a chi gli fa del male non è la vendetta o il rancore, ma la gentilezza e la mitezza di chi porge l’altra guancia e apre una breccia nel cuore del nemico. Così anche i cristiani sono chiamati a non cedere all’odio. La guerra non è mai la soluzione

Leggi tutto

Chiesa

Papa: Dio perdona facendo festa

Dio non sa perdonare senza fare festa e accoglie sempre pienamente. Papa Francesco all’Angelus esorta i fedeli a non cadere nell’errore di una religione fatta di doveri e divieti, e ad imparare dalla tenerezza di Dio che non solo riaccoglie, ma gioisce e fa festa per il figlio tornato a casa

Leggi tutto

Chiesa

COSTA RICA - I Vescovi: “La risurrezione di Gesù Cristo apre alla speranza”

Sulla strada del cambio delle autorità governative, sancito dalle recenti elezioni, i Vescovi chiedono loro “di guardare al miglioramento e alla crescita del paese, tenendo conto dei suoi principali problemi, mettendo la persona umana al centro di ogni decisione che verrà presa”.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano