Storie

di Roberto Signori

Rilasciato in Nigeria sacerdote rapito

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

il sequestro di don Joseph Shekari, parroco della chiesa di Ikulu Fari, a Chawai, nello Stato nigeriano di Kaduna èsi è concluso rapidamente. Lo ha reso noto Aiuto alla Chiesa che soffre. Domenica sera, 6 febbraio, era stato rapito nell’assalto alla casa parrocchiale avvenuto poco prima di mezzanotte. Durante l’attacco, ha perso la vita il cuoco che lavorava nella struttura.

Il Paese e in particolare lo Stato di Kaduna è percorso dalla violenza da parte di bande criminali che compiono razzie nei villaggi, rubano bestiame, depredano e uccidono persone. L’ultimo atto sanguinoso è avvenuto a fine gennaio quando nell’assalto di alcuni terroristi al villaggio di Kurmin Masara, nell’area del governo locale di Zangon Kataf, 11 persone sono rimaste uccise. Non migliora, dunque, la situazione della sicurezza nel Paese, dove da oltre 10 anni le popolazioni del nordest sono costrette a subire la presenza e l’espansione di gruppi estremisti di matrice jihadista come Boko Haram, il Jama’at Ahl al-Sunna li-Da’wa wal-Jihad (JAS) e l’Islamic State West Africa Province (ISWAP), tra gli altri, per le difficoltà del governo e delle forze locali di controllare un territorio così vasto e mal collegato.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

09/02/2022
0808/2022
San Domenico

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Storie

Yemen: il dramma dei bambini

Il conflitto nello Yemen ha appena raggiunto un altro spaventoso risultato: 10.000 bambini sono stati uccisi o mutilati dall’inizio dei combattimenti nel marzo 2015, vale a dire quattro bambini ogni giorno

Leggi tutto

Storie

Pakistan: cristiano ucciso da un gruppo di musulmani

Il 25enne Pervez Masih è stato attaccato dopo una controversia nata nel suo negozio di videogiochi.. United Christian Council: “In Pakistan le forze dell’ordine sono impotenti e insicure”.

Leggi tutto

Storie

Punjab, scuola cristiana sotto attacco

La Global Passion School, una scuola cristiana a Sheikhupura, nella provincia pakistana del Punjab e gestita dai presbiteriani, è stata oggetto di attacchi e minacce.

Leggi tutto

Società

Nell’universo del sadismo non c’è amore

La degradazione dell’altro a oggetto di piacere spiega la predilezione degli antieroi sadiani per la sodomia. Scrive Lombardi Vallauri: «Il privilegiamento assoluto e sistematico della sodomia, nel rapporto sia omo- che eterosessuale, esprime nel modo più plastico la generale riduzione dell’altro a puro succube, a sub-giacente, privato del volto e dello sguardo, ossia degli organi della reciprocità, egli è passività pura, materiale per alimentare il fuoco della passione. La posizione fisica nel rapporto esprime il rifiuto dell’incontro, la sterilità del rapporto il rifiuto dell’impegno».

Leggi tutto

Politica

Etiopia: ondata di arresti di religiosi

L’ondata di arresti si è abbattuta, dall’inizio di novembre anche sui Salesiani: 28 religiosi sono stati arrestati durante una brutale e illegale irruzione alla sede nazionale delle Opere di don ad Addis Abeba. Tra gli arrestati anche un ottantenne.

Leggi tutto

Storie

Violentata con il figlio da due rapinatori

Roma: una città nella quale la sicurezza è sempre più una vera illusione

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano