Politica

di la redazione

PDF Bisceglie: alberi sui bambini?

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Il Popolo della famiglia di Bisceglie, un gruppo composto da padri, madri e figli, ha deciso di commentare la caduta di un grande pino dall’interno del plesso scolastico di via martiri di via Fani, appartenente al secondo circolo didattico .

«È già il terzo episodio nel giro di alcune settimane. Ricordiamo che il cortile della stessa scuola aveva subito un cedimento del pavimento davanti all’ingresso e ricordiamo la caduta di calcinacci dell’ex macello adiacente al plesso “don Tonino Bello”. Occorrerebbe fare un censimento delle strutture scolastiche e del loro stato, provvedendo alla messa in sicurezza» ha dichiarato Francesco Mastrapasqua.

Il segretario del circolo Nicola Quatela ha aggiunto: «Probabilmente l’incuria dell’amministrazione comunale nella gestione del verde ha portato al cedimento accidentale: e se fosse successo in orario scolastico, magari al passaggio di famiglie?.

«Noi abbiamo a cuore le nostre famiglie e crediamo che l’amministrazione le debba mettere al centro dell’azione politica. Desideriamo una città che permetta di godere in serenità degli spazi comuni» ha concluso il presidente Angelo Di Liddo.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

02/03/2022
1708/2022
San Giacinto confessore

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

Corea del Sud - Il Presidente Yoon visita la Chiesa cattolica e serve pasti

Monsignor Peter Chung, Arcivescovo di Seoul e Amministratore Apostolico di Pyongyang, ha ricevuto il Presidente eletto Yoon Suk-yeol - anch’egli cattolico come il precedente Presidente coreano Moon Jae-In. Dopo l’incontro e il colloquio, il Presidente Yoon ha visitato la mensa dei poveri “Myeongdong Babjib”, aperta dal Cardinale Andrew Yeom nel gennaio 2021 e, con un gesto di volontariato e di servizio agli ultimi, ha servito i pasti ai senzatetto.

Leggi tutto

Chiesa

America Latina - Religiosi preoccupati “per il deterioramento della democrazia”

La Confederazione dei Religiosi dell’America Latina e dei Caraibi (CLAR) vede “con profonda preoccupazione il deterioramento della democrazia, il tessuto sociale e la crescente instabilità politica di molti dei nostri Paesi fratelli, dove le libertà fondamentali sono compromesse”.

Leggi tutto

Chiesa

Il vescovo Ambarus sul degrado di Roma

C’è una corrosione delle relazioni umane - denuncia il presule - che auspica, anche in vista del Giubileo, scelte istituzionali capaci di visione di futuro e un sussulto di dignità

Leggi tutto

Chiesa

Il dolore dei vescovi di Haiti

La Chiesa di Haiti condivide la sua crescente preoccupazione per il “deterioramento generale” della situazione in “questo Paese dove il popolo sta soffrendo così tanto”.

Leggi tutto

Politica

Crediamo solo in Dio

La corruzione diffusa nell’intreccio tra politica, burocrazia e impresa; la guerra continua tra magistrature e altre istituzioni; il decadimento etico complessivo diffuso. A chi si può credere in Italia?

Leggi tutto

Politica

Omofobia in Umbria: si fa presto a dire “legge”

Lo statuto speciale della regione italiana a più alta concentrazione di santi ha permesso il varo di tante leggi regionali, la cui inefficacia dimostra il marchio ideologico

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano