Società

di Giuseppe Udinov

La crisi demografica è sempre più tragica

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

I dati demografici del 2021 continuano a essere negativi: al 31 dicembre, infatti, la popolazione residente è diminuita di circa 253 mila unità rispetto all’inizio dell’anno; nei due anni di pandemia il calo di popolazione è stato di quasi 616 mila unità soprattutto per effetto del saldo naturale.

Quello che, però, desta più preoccupazione è il crollo delle nascite, con meno di 400mila nati in un anno, mai così pochi. Un dato allarmante, se si considera che i 399.431 nati del 2021 (questo il dato preciso) rappresentano un calo dell’1,3% rispetto allo scorso anno e soprattutto un calo di addirittura il 31% rispetto al 2008.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

14/03/2022
0808/2022
San Domenico

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

I casi Englaro e Schiavo francesi fanno riflettere la politica

Anche i cugini d’Oltralpe hanno i loro problemi sul fine-vita, sebbene la legislazione vigente permetta il prodursi di casi-limite alla Terry Schiavo, cioè il noto caso di Vincent Lambert e il più recente della piccola Marwa Bouchenafa. Martedì prossimo si sentirà un’associazione per il “diritto alla vita”.

Leggi tutto

Politica

Ragionando ancora un po’sull’astensionismo

Ancora una volta il vero vincitore di queste elezioni è il partito astensionista. I motivi per cui metà o più degli italiani non vada a votare possono essere i più vari. Ma uno credo sia comune a tutti loro: la convinzione che comunque non cambierà nulla

Leggi tutto

Politica

Quirinale - Onorificenza alla memoria dell’Ambasciatore Attanasio

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha consegnato questa mattina al Quirinale l’onorificenza di Gran Croce d’Onore dell’Ordine della Stella d’Italia, alla memoria dell’Ambasciatore Luca Attanasio, ucciso nella Repubblica Democratica del Congo nel febbraio 2021.

Leggi tutto

Politica

Ucraina: la guerra e le madri surrogate

In Ucraina cadono bombe vicino ai bunker in cui vengono stipati i figli dell’utero in affitto.

Leggi tutto

Politica

LIBANO - Elezioni, padre Zgheib; cercasi compromesso

Dalle urne delle elezioni parlamentari libanesi, svoltesi domenica 15 maggio, esce un quadro politico a rischio paralisi, segnato sia dalla frammentazione delle sigle politiche che dalla polarizzazione dei potenziali assi di alleanza contrapposti.

Leggi tutto

Politica

Famiglia vuol dire lavoro

Con la paghetta di papà e una mancetta dalla pensione di nonna, il giovane italiano si forma in un contesto deresponsabilizzante in cui la politica sta dando il colpo di grazia: puoi fare il premier a caso raccolto per strada in una riffa, il vicepremier senza uno straccio di laurea che ti chiedono ormai pure per fare l’impiegato di quinto livello, spiegare agli studenti come affrontare l’esame di maturità senza aver mai fatto manco l’esame di maturità. In campagna elettorale ti prometto ottocento euro al mese per il tuo non fare niente e io gioco è fatto, l’area territoriale del Paese dove c’è il 47% di disoccupazione giovanile ti darà il 47% dei voti.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano