Politica

di la redazione

Adinolfi: grazie Papa Francesco

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Mario Adinolfi, presidente nazionale del Popolo della Famiglia, sottolinea con entusiasmo la decisione di Papa Francesco di consacrare Russia e Ucraina al Cuore Immacolato di Maria: “Da tempo come Popolo della Famiglia abbiamo indicato la via religiosa come decisiva per la ricostruzione delle condizioni della pace tra Russia e Ucraina.

Anche mediaticamente ci siamo esposti rammentando la richiesta della Madonna di Fatima e oggi siamo davvero felici di sapere che il 25 marzo prossimo Papa Francesco consacrerà al Cuore Immacolato di Maria le due nazioni belligeranti. È un gesto carico di significato, è un atto importante. L’altro importante atto che come Popolo della Famiglia abbiamo richiamato è l’incontro del 12 febbraio 2016 del Papa con Kirill a Cuba, da cui nacque un documento in trenta punti che potrebbe essere la base per convocare un tavolo della pace da parte dei due altissimi protagonisti del mondo della cristianità.

Francesco e Kirill potrebbero chiamare a Roma tutti gli attori di questa tragica stagione per costruire le ragioni di una possibile mediazione. Restiamo convinti, come credenti impegnati in politica nel Popolo della Famiglia, che solo richiamandoci all’aiuto di Dio si potrà porre rimedio ai disastri combinati dagli uomini in Ucraina da tempo a questa parte”.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

16/03/2022
2901/2023
San Valerio

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

Il Papa scrive a padre James Martin

Papa Francesco risponde a una lettera del padre gesuita impegnato nella pastorale con le persone Lgbt incoraggiandolo a continuare a lavorare sulla cultura dell’incontro

Leggi tutto

Politica

Le bugie di Speranza

L’avvicinarsi delle elezioni politiche ha spinto Roberto Speranza a tornare in uno studio televisivo dopo due anni e mezzo, per portare avanti la campagna elettorale contro il centrodestra e cercare di gettare discredito sugli avversari.

Leggi tutto

Politica

“Devono sputare sangue…”: l’attacco choc del Pd

“La Puglia è la Stalingrado d’Italia, qualunque cosa accada da qui non passeranno, gli faremo sputare sangue”. Così Michele Emiliano chiude il suo discorso elettorale sul palco del Pd. Enrico Letta che lo ascoltava in poltrona si alza, gli va incontro, ma anziché prendere le distanze da quelle parole violente, lo abbraccia.

Leggi tutto

Società

Puglia - Consiglio Regionale boccia Ddl eutanasia

Il Consiglio regionale pugliese ha bocciato la proposta di legge per introdurre l’eutanasia. L’aula ha votato contro al primo articolo della proposta presentata dal consigliere regionale del Partito Democratico Fabiano Amati, facendo quindi decadere tutta la proposta.

Leggi tutto

Politica

550 milioni di euro per l’assistenza immediata all’Ucraina

Banca Europea per gli investimenti: altri 550 milioni di euro per l’assistenza immediata all’Ucraina

Leggi tutto

Chiesa

Papa - La Chiesa cerchi e abbracci dal basso chi è perduto

Prima dell’Angelus, il Papa commenta l’incontro tra Gesù e Zaccheo al centro della Liturgia di questa domenica, e sottolinea che i cristiani non possono avere verso se stessi e gli altri, se hanno sbagliato, “uno sguardo dall’alto, che giudica, disprezza ed esclude”

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2023 La Croce Quotidiano