Politica

di la redazione

Adinolfi e De Carli (PdF): “La via religiosa è decisiva per la pace”

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Mario Adinolfi e Mirko De Carli, rispettivamente presidente e consigliere nazionale del Popolo della Famiglia, sottolineano con entusiasmo la decisione di Papa Francesco di consacrare Russia e Ucraina al Cuore Immacolato di Maria: “Da tempo come Popolo della Famiglia abbiamo indicato la via religiosa come decisiva per la ricostruzione delle condizioni della pace tra Russia e Ucraina. Anche mediaticamente ci siamo esposti rammentando la richiesta della Madonna di Fatima e oggi siamo davvero felici di sapere che il 25 marzo prossimo Papa Francesco consacrerà al Cuore Immacolato di Maria le due nazioni belligeranti”.

“È un gesto carico di significato, è un atto importante - proseguono Adinolfi e De Carli - L’altro importante atto che come Popolo della Famiglia abbiamo richiamato è l’incontro del 12 febbraio 2016 del Papa con Kirill a Cuba, da cui nacque un documento in trenta punti che potrebbe essere la base per convocare un tavolo della pace da parte dei due altissimi protagonisti del mondo della cristianità. Francesco e Kirill potrebbero chiamare a Roma tutti gli attori di questa tragica stagione per costruire le ragioni di una possibile mediazione. Restiamo convinti, come credenti impegnati in politica nel Popolo della Famiglia, che solo richiamandoci all’aiuto di Dio si potrà porre rimedio ai disastri combinati dagli uomini in Ucraina da tempo a questa parte”.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

17/03/2022
0403/2024
San Casimiro

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

Riscaldamento globale, pubblicato il nuovo rapporto Onu

Il Gruppo intergovernativo di esperti sul clima delle Nazioni Unite, ha presentato ieri un documento che indica le direttive che i governi devono adottare in fretta prima che l’avanzata dell’emergenza climatica diventi decisiva.

Leggi tutto

Politica

Sanna Marin, dopo il KO alle elezioni finlandesi si dimette da leader del Sdp

Sanna Marin compie una uscita di scena politica definitiva, almeno sul piano nazionale. Dopo la cocente sconfitta alle elezioni parlamentari in Finlandia di domenica 2 aprile, la premier uscente ha annunciato che si dimetterà a settembre da leader del partito socialdemocratico, uscito dal voto di pochi giorni fa soltanto come terza forza nel Paese dietro i centristi di Petteri Orpo e anche alla destra populista di Riika Purra.

Leggi tutto

Chiesa

Il Papa e le olimpiadi francesi

In un messaggio a firma del cardinale Parolin, indirizzato ai cattolici francesi, Francesco auspica che i Giochi 2024 siano occasione di dialogo tra popoli e di “un autentico slancio di fraternità di cui il mondo ha tanto bisogno”

Leggi tutto

Chiesa

L’arcivescovo di Esztergom traccia un bilancio sulla visita del Papa

L’arcivescovo metropolita di Esztergom-Budapest e primate d’Ungheria traccia un bilancio del 41.mo viaggio apostolico del Papa

Leggi tutto

Società

A scuola con la tenda

E’ stata sufficiente la notizia di una studentessa universitaria che, per protestare per il costo dell’affitto, si fosse fatta un selfie ll’ingresso con una tenda da bivacco per scatenare una ridda di interventi sia a livello di media che politico.

Leggi tutto

Media

Contro l’aborto - con le 17 regole per vivere felici

Oggi Gabriella Lavorato ha scritto che Contro l’aborto - con le 17 regole per vivere felici è “un capolavoro”. I complimenti dei lettori quando esce un libro sono i più graditi, specie quando è un libro che scatena passioni forti e controversie. Amazon, regno del politicamente corretto, mi segnalava ma non mi distribuiva sulla piattaforma. Danilo Bassan mi dice che il muro è caduto e da oggi anche Amazon vende il libro e pure in modalità Prime. Se lo acquistate lì scrivete lì la vostra recensione del volume, sarà utile per far sapere ai prossimi lettori a cosa vanno incontro. Contro l’aborto - con le 17 regole per vivere felici

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2024 La Croce Quotidiano