Politica

di Nathan Algren

La morte sospetta di Yalam Sankar

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Solleva forti dubbi sul reale movente la brutale uccisione di un pastore evangelico avvenuta la scorsa settimana nello Stato indiano del Chhattisgarh. Nel villaggio di Angampalli nella notte del 17 marzo Yalam Sankar, 50 anni, già capo del consiglio locale, figura nota per le sue prese di posizione contro i nazionalisti indù, è stato assalito in casa da cinque sconosciuti che l’hanno trascinato in strada e colpito a morte.

Secondo i cristiani locali Sankar era stato minacciato dai gruppi dell’hindutva che gli avevano intimato di smettere di predicare la sua religione. Nonostante questo la polizia del distretto di Bijapur attribuisce l’omicidio a un commando della guerriglia maoista. Sul luogo dell’uccisione è stata trovata anche una rivendicazione in cui l’uomo viene accusato di essere un informatore della polizia. Agli agenti non risulta, però, che vi fosse alcun legame di questo tipo.

Sajan K George, presidente del Global Council of Indian Christians, commenta : “Condanniamo il brutale assassinio del pastore Yalam Shankar. Il fatto che sia attribuito alla guerriglia maoista è stranamente in contraddizione con le affermazioni dei leader dell’Rss secondo cui questi gruppi ‘non prendono mai di mira le comunità cristiane perché esse non denunciano le attività illegali dei naxaliti’. Il Global Council of Indian Christians - conclude Sajan K. George – chiede un’indagine accurata sulla morte di questo pastore innocente e la sicurezza e la salvaguardia della comunità cristiane nell’India centrale”.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

30/03/2022
0110/2022
S. Teresa di Gesù bambino

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Storie

In Uganda riaprono le scuole

L’UNICEF sta distribuendo 457 tende ad alte prestazioni per sostenere la riapertura delle scuole nei distretti colpiti dalle inondazioni in Uganda. È la prima volta che queste nuove tende innovative vengono utilizzate in un’emergenza.

Leggi tutto

Storie

Ciclisti trans nelle gare femminili dei Commonwealth Games

Un portavoce ha affermato che il nuovo regolamento “sarà in linea con i principi stabiliti nel quadro del CIO sull’equità, l’inclusione e la non discriminazione sulla base dell’identità di genere e dell’orientamento sessuale”.

Leggi tutto

Politica

Guardie Svizzere, il 6 maggio giurano 36

Le guardie della Guardia Svizzera Pontificia prestano il giuramento nell’anniversario del Sacco di Roma. Il 6 maggio 1527, 189 guardie svizzere difesero Papa Clemente VII contro un esercito schiacciante di lanzichenecchi tedeschi e mercenari spagnoli. 147 caddero in battaglia, compreso l’allora comandante Kaspar Röist di Zurigo. 42 guardie riuscirono a fuggire attraverso il “Passetto di Borgo” verso Castel Sant’Angelo. Papa Clemente VII fu costretto ad arrendersi poco dopo, ma la sua vita e quella delle 42 guardie furono risparmiate dalla furia sanguinaria.

Leggi tutto

Storie

World Taekwondo in Vaticano

Athletica Vaticana è membro ufficiale della Federazione Mondiale. Oggi l’incontro del presidente, il coreano Chungwon Choue, con il vescovo Paul Tighe, segretario del Pontificio Consiglio della Cultura

Leggi tutto

Storie

Iraq - Antiche reliquie nella chiesa di Mar Thomas a Mosul

Durante gli anni dell’invasione, Mosul si era aggrappata alla speranza e al ricordo delle sue radici, mentre l’attuale vescovo, il domenicano Najeeb Michaeel, faceva la spola con Erbil per salvare gli antichi manoscritti che testimoniavano la presenza cristiana nel Paese.

Leggi tutto

Storie

Rogo a Roma, parroci: siamo esasperati

Dopo una notte di lavoro delle squadre dei vigili del fuoco è generalmente sotto controllo l’incendio che si è sviluppato ieri pomeriggio a Roma nelle attività di autodemolizione e nella vegetazione tra via Togliatti, via Casilina, via dei Romanisti, via Fadda, nella zona di Centocelle.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano