Storie

di Roberto Signori

Pakistan: insegnante accusata “in sogno” di blasfemia

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Tre insegnanti di una madrassa hanno ucciso la loro collega Safoora Bibi, 21 anni, a Dera Ismail Khan, una città della provincia di Khyber Pakhtunkhwa in Pakistan. Secondo la ricostruzione, l’orrendo delitto è avvenuto in strada alla mattina mentre la donna si stava recando alla Jamia Islamia Falahul Binaat, nel quartiere di Anjumabad.

Secondo quanto riportato dalla polizia le tre donne accusate hanno spiegato il delitto dicendo che una loro parente tredicenne il giorno prima avrebbe visto in sogno il Profeta accusare la vittima di aver commesso blasfemia e sempre il Profeta avrebbe ordinato loro di massacrarla. La polizia ha arrestato Umra Aman, Razia Hanfi e Aisha Nomani; anche la parente tredicenne è stata fermata. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti la donna uccisa era una seguace del noto telepredicatore islamico pachistano Tariq Jamil e questo fatto era guardato con sospetto dalle colleghe.

Le donne arrestate per l’omicidio appartengono alla tribù Mehsud del distretto del Sud Waziristan e risiedevano attualmente nella zona di Anjumabad.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

01/04/2022
2102/2024
Sant'Eleuterio

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Storie

Quella integralista religiosa di Flannery O’ Connor

Flannery O’Connor è stata una cocciuta paladina della realtà contro ogni intellettualismo, colei che più di ogni altra ha saputo portare alla luce le teofanie imprevedibili che la realtà racchiude nei suoi aspetti più banali. Molta polvere si deposita sulle cose ordinarie, facendole apparire insane. Quella polvere va tolta, preservando le cose. Molte iniquità vanno combattute in questa realtà imperfetta per non essere annoverati tra gli iniqui, ma non il reale stesso. Poiché nessun progressismo libresco, la O’Connor asserisce da ogni pagina, ha mai potuto cambiare un atomo del reale o uno iota della legge. Solo ciò che è accidentale cambia, ma l’essenza delle cose non muta. Chi non comprende o non ama questo non comprende la realtà perché, evidentemente, ha molto elucubrato e poco vissuto: “ci vuole vita per amare la Vita”, avrebbe detto un altro grande americano, l’Edgar Lee Masters dell’Antologia di Spoon River.

Leggi tutto

Storie

MYANMAR - Ucciso un Pastore battista

Le violenze e la vendetta dell’esercito bimano si abbattono sui civili innocenti in tutto il territorio della nazione. Cung Biah Hum, Pastore cristiano di confessione battista, che cercava di domare le fiamme, è stato colpito a morte. Il Pastore battista, mentre si adoperava per spegnere gli incendi, pregava il Signore perché mandasse forti piogge sulla città. E’ stato ucciso in quel frangente, mentre pronunciava preghiere

Leggi tutto

Società

Ancora attacchi alle chiese in Niger

In Niger aumentano le minacce verso le comunità cristiane nell’indifferenza generale della comunità internazionale

Leggi tutto

Chiesa

Il Papa agli operatori sanitari: curate e consolate

Nel messaggio per la 30.ma Giornata Mondiale del Malato dell’11 febbraio, dal titolo “Siate misericordiosi, come il Padre vostro è misericordioso”, Papa Francesco invita all’ascolto e alla relazione con i malati

Leggi tutto

Politica

Alle prossime elezioni il salto di qualità

Viviamo in una cultura che induce a ritenere i valori un orpello inutile mentre solo l’autentica crescita e partecipazione delle persone può rinnovare una società sempre più spenta. Orientarsi in politica non verso mere proposte tecniche ma verso chi propone il favorire la libera, profonda, maturazione delle persone.

Leggi tutto

Società

IDENTIKIT DELL’AMORE PERFETTO, LIBERO E RESPONSABILE

In un epoca in cui si parla di erotismo sino alla nausea, e nelle sue sfaccettature più bieche, trasformando un momento intimo in qualcosa da esibire senza ritegno come vanto, perdendo di vista il rispetto del corpo e della persona nelle sua integrità, rimane incredibilmente solo la voce inascoltata del magistero cattolico a parlarci della vera sessualità e non a esporre la sua parodia più becera.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2024 La Croce Quotidiano