Chiesa

di Nathan Algren

La solitudine dei cattolici olandesi

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

La solitudine dei cattolici e la difficoltà delle giovani generazioni inserite nel contesto culturale attuale a comprendere e riconoscere il linguaggio della Chiesa: sono questi i temi cruciali emersi dalla discussione durante l’incontro dei Direttori diocesani delle Pontificie Opere Missionarie nei Paesi Bassi, cui ha preso parte Padre Dinh Anh Nhue Nguyen O.F.M. Conv., Segretario generale della Pontificia Unione Missionaria.

“Non ci sono risposte o soluzioni semplici – ha spiegato Padre Anh Nhue Nguyen – Io sogno un nuovo movimento missionario in Europa, Paesi Bassi compresi, in cui si parta con piccoli gruppi che si fanno guidare dallo Spirito Santo”. Una missione dunque che riparta dalle sue origini e che sia vitale come il respiro, che sia “essenza della vita quotidiana”.
“Missione significa essere inviati ad evangelizzare, ad annunciare il Vangelo - ha commentato il Segretario generale della PUM nel suo intervento sul carisma delle POM e la missione delle stesse in Europa -. Ogni battezzato ha questo compito, che Gesù ha affidato ai suoi primi discepoli. La missione e l’evangelizzazione sono opera dello Spirito Santo, noi umani siamo solo lo strumento. Non esiste una strategia per la missione. Abbiamo solo il nostro cuore con cui parliamo e il fuoco dello Spirito Santo”.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

06/04/2022
2202/2024
Cattedra di S. Pietro

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

Don Centofanti: Vangelo di giovedì 18 gennaio e commento

Mc 3,7-12 Giovedì 18 gennaio 2024, II settimana del Tempo ordinario, anno pari

Leggi tutto

Chiesa

Depositato su Clipperton il nanobook di Papa Francesco

Dopo il lancio nello spazio sullo Spei Satelles dello scorso anno e la spedizione artica di due anni fa, la versione digitale miniaturizzata del libro di Papa Francesco “Perché avete paura?” - pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana e che raccoglie al suo interno il testo e le immagini della Statio Orbis del 27 marzo 2020 - arriva sull’isola di Clipperton, atollo francese nel Pacifico orientale.  A depositarla il radioamatore Francesco Valsecchi, l’unico autorizzato a trasmettere per conto della Santa Sede con il nominativo HV0A, che si trova sull’atollo per una missione internazionale che ha come obiettivo spedire segnali radio agli appassionati di tutto il mondo.

Leggi tutto

Chiesa

L’Argentina aspetta papa Francesco

La realtà del Paese latinoamericano e le sfide della Chiesa locale, il possibile viaggio di Papa Francesco nella sua terra natale, la figura di Mama Antula, la prima santa dell’Argentina, la sua eredità e importanza, nell’intervista a monsignor Jorge Ignacio García Cuerva, arcivescovo di Buenos Aires, a pochi giorni dalla canonizzazione di María Antonia de San José de Paz y Figueroa

Leggi tutto

Chiesa

Sui “veggenti” stiamo con il Papa, ma l’attacco è alla fede e alla Chiesa

Siamo stati chiamati a rispondere anche in tv da fisici, scienziati, psicologi su fenomeni come quello di Medjugorie. Ecco la risposta del nostro giornale

Leggi tutto

Chiesa

Liberato padre Tom

Papa Francesco ha ricevuto in udienza privata Padre Tom Uzhunnalil, il salesiano rapito per diciotto mesi in Yemen e liberato pochi giorni fa. La Società di don Bosco ha deciso che nessun posto sarebbe stato adeguato e sicuro, per lui, quanto la casa salesiana in Vaticano. Il sacerdote si è prostrato a terra per baciare i piedi del vicario di Cristo, il quale ha baciato le mani del confessore

Leggi tutto

Chiesa

Il Colosseo ed il ricordo dei martiri dei nostri giorni

Aiuto alla Chiesa che Soffre chiede che l’Occidente si ricordi dei cristiani perseguitati. Per questo il 24 febbraio il Colosseo sarà illuminato di rosso. Ricordi anche ad Aleppo e a Mosul

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2024 La Croce Quotidiano