Politica

di la redazione

PDF: Sandro Belli candidato a Monza

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Nella lista dei candidati alla poltrona di primo cittadino di Monza scende in campo anche Il Popolo della Famiglia che, dopo l’esperienza del 2017 con la candidata Manuela Ponti, adesso scende in campo con Sandro Belli.

Belli, pensionato villasantese molto attivo e conosciuto nel mondo del volontariato e del sociale, è originario di Monza. Non è nuovo al mondo della politica. Già in passato a Villasanta ha avuto esperienze in consiglio comunale come assessore ai Servizi sociali e si era candidato alle amministrative villasantesi del 2017 sempre con Il Popolo della Famiglia. Belli è nome molto apprezzato nel sociale, in particolare a sostegno degli anziani, delle famiglie in difficoltà e delle persone diversamente abili. La scelta di Belli è stata raggiunta ieri, martedì 19 aprile, tra i coordinatori regionali di Ancora Italia (Luciano Tovaglieri), e de Il Popolo della Famiglia (Andrea Cavenaghi).

Le due formazioni hanno scelto Sandro Belli come candidato allo scranno di primo cittadino monzese.” L’accordo è stato raggiunto sulla base di punti programmatici comuni - spiegano nel comunicato stampa di presentazione del candidato -. Come per esempio la promozione dei valori della famiglia naturale, la denuncia del green pass quale strumento politico anticostituzionale e non sanitario, la difesa della libertà di scelta per i vaccini, nonché la difesa dell’economia reale quale spina dorsale del paese. Il tutto comunque in una prospettiva di creazione di ‘un campo vasto’ di opposizione al governo Draghi e nella consapevolezza che le scelte assunte dai governi nazionali hanno avuto riscontri negativi sul tessuto sociale ed economico di Monza”.

Così che ad oggi sono ufficialmente sei i candidati per diventare sindaco di Monza. Il 12 giugno i monzesi dovranno scegliere tra il sindaco uscente Dario Allevi (sostenuto da una coalizione di centro destra), Paolo Pilotto (coalizione di centro sinistra), Paolo Piffer (lista civica Civicamente), Alberto Mariani (Grande Nord), Elisabetta Bardone (Movimento 5 Stelle) e Sandro Belli (Popolo della Famiglia e Ancora Italia).

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

21/04/2022
0110/2022
S. Teresa di Gesù bambino

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

Dati, non chiacchiere, sui pornoquartieri

Tutti gli studi concordano: zoning e strade a luci rosse non risolvono il problema prostituzione, anzi lo rendono più grave e pesante per le donne-schiave

Leggi tutto

Politica

Castelfidardo ci ripensa: buono pasto a tutti

Il Popolo della Famiglia ferma l’atto discriminatorio del sindaco!

Leggi tutto

Società

Il capitalismo della seduzione

Il vecchio sistema socioeconomico è stato da tempo superato da quello che il filosofo (marxista) Michel Clouscard ha definito il «capitalismo della seduzione». Lo scrittore Rodolfo Quadrelli lo ha descritto con efficacia: «Mentre il capitalismo primitivo, fondato sull’ascesi razionalizzata dei vizi spirituali, non poteva permettere lo scatenamento degli istinti sessuali, il nuovo capitalismo, largamente spersonalizzato, può permetterlo; o addirittura, nella sua più recente versione, può raccomandarlo, inteso com’è a liberarsi dalla famiglia e dal risparmio, entrambi potenti remore ai consumi»

Leggi tutto

Politica

A Cuneo Il Popolo della Famiglia con Beppe Lauria

Luca Calabrese, capolista, esprime grande soddisfazione per l’intesa raggiunta

Leggi tutto

Politica

Report risultati elettorali liste Popolo della Famiglia

Alle elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre 2021 il Popolo della Famiglia è stato protagonista con il proprio simbolo in trentanove liste presentate su tutto il territorio nazionale, partecipando a regionali, comunali, municipali e circoscrizionali con un reticolato organizzativo mai così fitto.

Leggi tutto

Storie

La Commissione Medico-Scientifica Indipendente di Verona

In vista delle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio Comunale, il candidato Sindaco Alberto Zelger, su cui convergono tre diverse liste tra cui quella del Popolo della Famiglia, ha presentato alla stampa una iniziativa atta a sostenerlo nelle future scelte di politica sanitaria locale, a favore della popolazione.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano