Storie

di Tommaso Ciccotti

La cantante “Madonna” scrive a Papa Francesco

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Regina indiscussa del pop internazionale, Madonna ha aperto un account su Twitter qualche mese fa. Da sempre al passo con i tempi, l’autrice di Material Girl ha spesso manifestato il desiderio di interagire maggiormente con i propri fan. Ed è stata di parola. A qualche settimana dal suo debutto sulla piattaforma social, Mrs Ciccone ha voluto approfittarne per scrivere un messaggio diretto a Papa Francesco.

Così in uno dei suoi ultimi tweet, la Ciccone ha deciso di scrivere un messaggio a Sua Santità, al quale si è rivolta avanzando una bizzarra richiesta.

“Ciao Francis, sono una brava cattolica, lo giuro! Oddio, voglio dire, non giuro. Sono passati alcuni decenni dalla mia ultima confessione. Sarebbe possibile incontrarsi un giorno per discutere di alcune questioni importanti? Sono stata scomunicata tre volte. Non mi sembra giusto. Cordiali saluti Madonna“. Lo strano messaggio, forse non proprio appropriato, ha fatto in poco tempo il giro del web. Del resto Madonna aveva già dichiarato tempo prima di voler parlare con Bergoglio.

Già nel 2015 la cantate aveva scritto al pontefice per chiedere un incontro con l’obiettivo di discutere alcune questioni importanti e, in un’intervista a RTL 102.5, aveva ribadito di voler incontrare il Santo Padre: “Certo che vorrei incontrare il Papa. Che Dio lo benedica, lo saluto tanto. Dobbiamo incontrarci. Un piatto di pasta, una bottiglia di vino buono. Ho una chance? Non scherzo, mi hanno scomunicata per ciò di cui parlo“, ha dichiarato Madonna qualche tempo fa sull’argomento.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

06/05/2022
1408/2022
S.Massimiliano M. Kolbe

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

Il messaggio del 2 marzo 2015 di Maria a Medjugorie

Le parole di Maria trasmesse da Mirjana a Medjugorie il 2 marzo 2015

Leggi tutto

Chiesa

Al via l’assemblea generale CEI. Verso il successore di Bagnasco

Il saluto del Presidente uscente; il ringraziamento del Papa: «Non è facile lavorare con me»

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco: attenti alle passioni

Nell’omelia mattutina di Santa Marta il Santo Padre ha preso le mosse dalla lettura evangelica del giorno liturgico, e quindi Francesco si è soffermato a discutere sui “consigli di Gesù”: «Abbiate sale in voi stessi, siate in pace gli uni con gli altri» ha attratto particolarmente la riflessione del Pontefice, che ha concluso invitando tutti alla pratica dell’esame di coscienza.

Leggi tutto

Politica

Una crescita figlia della lotta

Il Popolo della Famiglia è oggi quella casa che è rimasta in piedi dopo la tempesta, con porte e finestre spalancate perché mira a lavorare insieme ad altri, mai arroccato nelle proprie certezze ma aperto a nuovi incontri. In particolare mi ha colpito la disponibilità al dialogo con noi di molti cardinali e vescovi con cui ho potuto dialogare anche di persona, da Agrigento a Bologna, da Imperia a Lecce, da Teramo a Cuneo. Confido davvero in un risveglio della Chiesa nel sostegno ai politici impegnati in politica, ma a quei laici che appunto hanno dimostrato di non essere interessati alla poltrona, ma a costruire un orizzonte nuovo per il bene comune.

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco - Viaggio Apostolico in Slovacchia:incontro con la Comunità ebraica

A conclusione degli impegni giornalieri, il pontefice ha incontrato i rappresentanti della comunità ebraica. A questa comunità, dimezzata dopo la Seconda Guerra mondiale, il Papa si presenta “come pellegrino”, venuto “per toccare questo luogo ed esserne toccato”. e nel suo discorso, lancia, come ieri a Budapest, un grido contro ogni forma di antisemitismo e perché non si ripeta mai più la “profanazione” dell’immagine di Dio, quegli atti disumani perpetrati, allora e ancora oggi, contro la persona umana.

Leggi tutto

Chiesa

Il calendario del Papa di novembre

Nel calendario reso dall’Ufficio Celebrazioni Liturgiche, tra gli altri appuntamenti anche la celebrazione per la Giornata mondiale dei poveri, istituita da Francesco nel 2016 a conclusione del Giubileo della Misericordia

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano