Storie

di Raffaele Dicembrino

Gravina: per l’Italia niente mondiali di calcio

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Il presidente della FIGC Gabriele Gravina, al termine dell’ultima riunione del consiglio federale ha risposto alle domande dei cronisti presenti in merito alle speculazioni circa il ripescaggio della Nazionale italiana per i mondiali di Qatar 2022 in caso di squalifica dell’Equador. Questo il commento del presidente della Federcalcio: “Zero possibilità che l’Italia venga ripescata per i mondiali. L’Europa ha 13 posti disponibili – ha spiegato Gravina – e li ha occupati tutti. Se si libererà dunque il posto dell’Equador sarà occupato da un’altra squadra sudamericana. Abbiamo sentito la Fifa e la risposta è stata assolutamente negativa. […] Le regole sono queste e noi purtroppo siamo andati fuori per nostri demeriti“.

Pochi minuti prima di Gravina A chiudere definitivamente, le porte alla Nazionale ci hanno pensato le dichiarazioni di Evelina Christillin, componente del consiglio FIFA in quota UEFA: “Non c’è nessuna possibilità di ripescaggio per l’Italia: anche in caso di esclusione dell’Ecuador, ad essere ripescata sarebbe una squadra sudamericana“. Queste le parole della nostra connazionale, intervenuta a Un giorno da pecora. Quindi, molto probabilmente, saremo costretti ad armarci di cioccolata calda e guardare, l’ennesimo, mondiale senza la possibilità di tifare gli Azzurri.

Ancora una volta abbiamo dovuto assistere ad un siparietto all’italiana. Dobbiamo essere chiari: chi non è stato in grado sul campo di conquistarsi la qualificazione ai mondiali non merita di disputarli. Punto! Cercare di accedere approfittando delle disgrazie altrui è di pessimo gusto ed ineducativo per famiglie e ragazzi!.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

18/05/2022
0307/2022
San Tommaso apostolo

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

Il Governo che verrà.....

Ma il Governo tra Lega e Movimento 5 Stelle dove porterà l’Italia. Eccovi un’analisi accurata di quello che dovrebbe accadere nei prossimi mesi….

Leggi tutto

Politica

Perchè Letta ha perso

Salvaguardare a tutti i costi solo i diritti degli LGBT a scapito di quelli di tutti gli altri non ha niente a che vedere con i passi in avanti del nostro Paese verso la civiltà, anzi è l’esatto contrario. Grazie a Dio, suonando e risuonando la tromba la coscienza civica degli italiani s’è svegliata ed è riuscita a svegliare la maggior parte dei Senatori. Altri ancora dormono cullati, come i compagni di Ulisse, dalle Sirene d’oltralpe del momento.

Leggi tutto

Storie

Omicron? E’ un virus endemico

John P.A. Ioannidis, epidemiologo e professore di Medicina all’Università di Stanford, con indice di affidabilità tra i più alti in assoluto (h-index 222) ritiene che la la variante rilevata per la prima volta in Botswana e Sudafrica abbia “tutte le caratteristiche di un’ondata endemica”.

Leggi tutto

Storie

Athletica Vaticana e lo sport solidale

In vista della Maratona di Roma, che si svolge domenica nella capitale varie le iniziative solidali organizzate, tra gli altri, da Athletica Vaticana. Ci saranno quattro staffette solidali per raccogliere fondi destinate alle famiglie povere con bambini, assistite dal Dispensario Santa Marta

Leggi tutto

Storie

L’uomo vitruviano non andrà in Francia?

Il prestito, già annunciato la primavera scorsa, aveva suscitato alcune rimostranze tra gli “addetti ai lavori” (in particolare l’associazione Italia Nostra) per i possibili problemi di conservazione; l’opera è infatti un disegno a china su carta, particolarmente fragile e sensibile all’esposizione alla luce e per tale motivo esposto al pubblico solo raramente.

Leggi tutto

Chiesa

A Formello la partita “Fratelli Tutti”

A Formello, in casa della Società Sportiva Lazio, si è disputata la gara amichevole tra la World Rom Organization e la Squadra del Papa - Fratelli tutti. Una partita all’insegna dell’amicizia

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano