Chiesa

di Raffaele Dicembrino

Giardini Vaticani; ecco l’immagine della Vergine dei Trentatrè

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

La Chiesa uruguaiana è ancora in festa dopo aver celebrato domenica scorso la canonizzazione della sua prima santa, Madre Francesca Rubatto. Ieri gli uruguaiani si sono riuniti nei Giardini Vaticani per svelare un’immagine della Patrona del Paese. È la “Virgen de los Treinta y Tres”, Vergine dei Trentatrè, venerata con affetto dal popolo di Charrúa nel santuario della città di Florida.

Nel Bastione del Maestro è esposta l’immagine di 140 centimetri di altezza e 110 di lunghezza, realizzata da un laboratorio italiano che ci ha lavorato due mesi, è composta da intarsi in marmo e dall’oro che adorna la corona di Maria. Allo svelamento hanno partecipato rappresentanti dell’ambasciata dell’Uruguay presso la Santa Sede, i sei vescovi del Paese che venuti a Roma, oltre a diplomatici, sacerdoti e laici.

Suor Raffaella Petrini, segretario generale del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, ha sottolineato la dimensione materna della Beata Vergine, ricordando le parole del Papa su Maria che “accompagna nella preghiera tutta la vita di Gesù, fino alla morte e alla risurrezione” accompagnando anche la Chiesa nascente. Il cardinale Daniel Sturla, arcivescovo di Montevideo, ha ricordato la devozione dei vescovi dell’Uruguay che ogni volta che si riuniscono in Assemblea Plenaria si recano come pellegrini al santuario di Florida.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

19/05/2022
0702/2023
San Riccardo

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Società

Certa CEI contro l’ora di religione

Uno degli aspetti più controversi della “Buona Scuola” è che l’immissione di questi mitologici professori non curriculari nell’organico degli istituti porterebbe per la natura stessa delle cose a emandare loro le materie alternative all’ora di Religione Cattolica. Morale della favola, chi si avvale dell’Irc resta di fatto penalizzato e depotenziato rispetto agli altri. I Vescovi vedono e tacciono

Leggi tutto

Chiesa

Pedofilia “nemico carissimo” del nostro mondo. Intervista a Don Di Noto

Il noto sacerdote siciliano, fondatore e direttore dell’Associazione Meter, fa il punto sul rapporto ambiguo della nostra società con l’abuso infantile.Abbiamo paura dei bambini. E’ una società pedofobica, ha paura dei bambini. Li erotizza, li diseduca nel campo della sessualità. Fa di tutto per dimenticarsi dei bambini. Papa Francesco più volte ha ribadito che una società senza bambini è impossibile. Loro non hanno la doppiezza di noi adulti. Una società senza bambini, diceva ancora Francesco, è triste e grigia Il bambino ha il diritto di crescere secondo i tempi dettati dallo sviluppo naturale del suo copro legato a quello psichico, senza forzature esterne che lo portino a pensare e ad agire in un modo contrario a questo sviluppo. Altrimenti nel nome di un diritto del bambino da rispettare, gli si fa violenza.
Non è solo una convinzione, ma un dato di fatto: usare l’educazione sessuale per dominare un bambino è facilissimo ed è la massima violenza.

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco: uniti per il futuro

All’udienza generale il Papa dedica la catechesi al viaggio apostolico a Budapest e in Slovacchia

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco: “mai stancarsi di fare il bene”

Vaticano - All’udienza generale in Aula Paolo VI, Francesco conclude il ciclo di catechesi sulla Lettera ai Galati e soffermandosi sulla figura di san Paolo e sulla sua “parresia” invita i fedeli a non cedere alla “tentazione di tornare indietro, alle vecchie schiavitù”: “Nei momenti di difficoltà, svegliare Cristo. Lui guarda oltre le tempeste”. Ecco le sue parole.

Leggi tutto

Chiesa

Spagna - Giornata dell’Infanzia Missionaria

Il Direttore nazionale POM ricorda che grazie ai fondi raccolti dall’Infanzia Missionaria - per lo più grazie alle donazioni dei bambini - si possono sostenere progetti di evangelizzazione, educazione e salute per i piccoli e le loro mamme, perché possano nascere e crescere con dignità, mangiare, studiare ... Dalla Spagna, l’Infanzia Missionaria ha inviato nel 2021 € 1.933.313,21, raggiungendo più di 300.000 bambini in 34 paesi. “Per molti bambini, l’unico posto dove trovano casa è la Chiesa”

Leggi tutto

Chiesa

Gnosticismo, pelagianesimo: critiche teoriche o vita vissuta?

Solo Gesù ci porta con l’aiuto di ciascuno verso una vita sempre rinnovata.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2023 La Croce Quotidiano