Politica

di la redazione

Jesi amministrative PDF: riportare i valori in comune

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

“Per un cattolico impegnarsi concretamente in politica vuol dire fare in modo che i valori fondanti, non solo della nostra fede, ma anche della nostra civiltà europea, della nostra storia, i valori relativi alle nostre radici, tornino ad essere i riferimenti basilari della nostra convivenza civile, soprattutto quando si tratta di sostenere e di tutelare diritti inviolabili che sono della persona, della famiglia, soprattutto dei più piccoli e dei più indifesi. “

Questo ha dichiarato Gabriele Cinti, jesino, vice-coordinatore regionale e capolista del Popolo della Famiglia

Ci presentiamo alle elezioni amministrative per il rinnovo del consiglio comunale di Jesi con una lista di persone del volontariato cattolico dedite sia al sostegno di persone fragili che all’aiuto alla vita

“È per sostenere queste battaglie valoriali - conclude - che nel 2016, è nato il Popolo della Famiglia.

È anche su questi temi che ci presentiamo a Jesi in queste elezioni amministrative, a sostegno del candidato sindaco Marco Cercaci, in coalizione con Italexit, senza naturalmente dimenticare di proporre soluzioni ai problemi della città.

Voglio citare due dei molteplici obbiettivi che ci siamo preposti:

1 - Istituzione di un fondo comunale di garanzia verso gli istituti creditizi per le giovani coppie che intendono sposarsi e acquistare o affittare la prima casa ma non hanno le condizioni necessarie per accedere a mutui o fideiussioni per contratti di affitto. Con queste misure si intende favorire la formazione di nuove famiglie unite stabilmente in matrimonio, per dare valore al vincolo matrimoniale e rafforzare il luogo ove crescere i figli, i cittadini del futuro; .

2 - Agevolazioni economiche per l’acquisto di alimenti e presidi per l’infanzia riconosciute alle famiglie in difficoltà - Realizzazione di marciapiedi, piste ciclabili, attraversamenti pedonali.

adatti ad essere percorsi con passeggini, bambini piccoli al seguito, anziani, persone con disabilità fisiche o sensoriali”

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

23/05/2022
0407/2022
Santa Elisabetta di Portogallo

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

DA GENTILONI SU FAMIGLIA SOLO PAROLE VUOTE

“Conferenza nazionale di settembre è gigantesca presa in giro”

Leggi tutto

Politica

Il Popolo della Famiglia è la sola alternativa

Il Popolo della famiglia, oggi sta continuando a seminare. Oggi mette sempre al centro la buona politica: il fare per l’altro. Oggi continua sempre di più il suo operato. Ci siamo e stiamo continuando a radicarci in tutto il territorio italiano e nelle politiche del 4 Marzo, nonostante tutto e tutti ci siamo presentati in autonomia, 220mila persone hanno sbarrato il nostro simbolo. 220 mila per molti una sconfitta ma per noi, per me rappresentano un INIZIO. Alle amministrative abbiamo superato in molti comuni l’1% e non è scontato.

Leggi tutto

Politica

Il quadriennio di Donald Trump

Doveva perdere e invece riporta una sostanziale vittoria: contro i media e contro i finanziatori di tutto il Paese, il macchiettistico inquilino della Casa Bianca rafforza la propria posizione politica nelle elezioni di midterm. Se si vuole comprendere come sia possibile tanta forza politica si deve mettere da parte l’ideologia e guardare ai dati. Gli Usa di Trump hanno un’accelerazione formidabile.

Leggi tutto

Chiesa

Il crocifisso a scuola si può esporre regolarmente

La Cassazione ei è pronunciata nell’ambito del ricorso presentato da un docente che era stato sanzionato in via disciplinare perché invocando la libertà di insegnamento e di coscienza in materia religiosa si era opposto alla circolare di un dirigente scolastico di Terni che ordinava di esporre il crocifisso in aula.

Leggi tutto

Politica

La giusta fine del ddl Zan

Politica - Il segretario del Pd Enrico Letta prova a reagire al naufragio del Ddl Zan, ma le lamentele del leader del centrosinistra, considerato come sono andate le cose, appaiono del tutto fuori luogo. Anzitutto i traditori del voto di oggi, per così dire, sarebbero anche tra i senatori del suo partito.

Leggi tutto

Politica

Eutanasia come ddl Zan

Mario Adinolfi: Eutanasia? “Tutto rinviato a fine febbraio. Ecco un altro ddl Zan abbattuto senza fare neanche troppa fatica.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano