Chiesa

di Tommaso Ciccotti

“L’amore familiare: vocazione e via di santità”

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Multicentrico e diffuso: così Gabriella Gambino, sottosegretario del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita, ha definito il decimo Incontro Mondiale delle Famiglie presentato stamattina in Sala Stampa Vaticana. Si svolgerà a Roma e sarà aperto dal Festival delle Famiglie il 22 giugno in Aula Paolo VI alla presenza del Papa. Seguiranno tre giorni di Congresso pastorale sempre in Aula. Il sabato pomeriggio la Messa in Piazza San Pietro.

Il congresso - ha precisato la Gambino - a differenza di quelli delle edizioni precedenti, non avrà conferenze strutturate accademicamente con contenuti teologico-dottrinali, ma sarà un momento di incontro, ascolto e confronto tra operatori della pastorale famigliare e matrimoniale. Costruito intorno a cinque conferenze principali con una trentina di interventi e una sessantina di relatori, porrà al centro dei panel alcuni temi dominanti: la corresponsabilità sposi e sacerdoti nella pastorale delle Chiese particolari; alcune concrete difficoltà delle famiglie nelle società attuali; la preparazione alla vita matrimoniale delle coppie; alcune situazioni di “periferia esistenziale” all’interno delle famiglie; la preparazione dei formatori in una pastorale famigliare piena di sfide e questioni difficili. La Chiesa domestica e la sinodalità, anche con un’attenzione al rapporto giovani-anziani, sarà un orizzonte di riferimento. Non si intende trascurare l’ambito dell’amore famigliare nella prova, quello del tradimento e del perdono e l’abbandono coniugale.

Si tratterà inoltre l’accompagnamento della paternità e maternità, l’adozione e l’affido come scelte cristiane e il saper accogliere la vita in ogni situazione. La missione della famiglia cristiana sarà un ulteriore campo di conoscenza reciproca così come le ripercussioni dell’era digitale sulle dinamiche famigliari. Si parlerà anche di migranti, dipendenze, violenze e di formazione alla sessualità. Poi di accompagnamento spirituale per le nuove unioni e nei casi in cui un coniuge non è credente. Bussola ricorrente che guiderà ogni condivisione sarà l’educazione al discernimento. Lo ha ribadito Gambino anche quando è stata interpellata da un giornalista: si vedranno bandiere lgbt? Noi raccogliamo l’invito di Papa Francesco ad avere un approccio pastorale di ascolto di tutti, con misericordia. L’idea - ha risposto - è di promuovere processi, il discernimento deve essere attuato ogni giorno, senza prevedere ricette valide per ogni situazione”.

Due elementi particolari nell’ambito del Congresso saranno la serata nelle parrocchie romane di venerdì 22 giugno, dedicata al tema “La comunione famigliare, come stile di comunione nella Chiesa”, che con la Diocesi di Roma si è deciso di ambientare nelle parrocchie, per cui i delegati si sposteranno in varie parti della città per una serata con le famiglie romane. Un secondo momento speciale è previsto il sabato mattina, con un’ora di adorazione eucaristica e momenti di meditazione guidata per gli sposi e le famiglie dei delegati. Le altre mattine, il giovedì e il venerdì, la giornata invece avrà inizio con la Santa Messa, celebrata dai cardinali Farrell e De Donatis, all’interno della Basilica di San Pietro.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

01/06/2022
0812/2022
Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

Trudeau: impatto enorme la visita del Papa

Le parole del primo ministro canadese nell’incontro con le autorità civili, primo appuntamento di Francesco a Québec: “Riconosciamo tutti che il sistema delle scuole residenziali ha tentato di assimilare i bambini indigeni”. I

Leggi tutto

Storie

Iraq - Il Patriarca Sako e la crisi politica del Paese

I blocchi politici iracheni devono avviare un tavolo di consultazione nazionale per porre fine allo stallo istituzionale che sta paralizzando il Paese, prima che “uno Tsunami possa spazzarci via tutti”.

Leggi tutto

Media

La santità delle famiglie

Il libro, presentato in Aula Paolo VI, affronta uno dei temi chiave del X Incontro Mondiale delle Famiglie, a partire dalle biografie di otto coppie che hanno messo il Vangelo al centro della propria quotidianità

Leggi tutto

Storie

PARAGUAY - I Vescovi dopo l’assassinio di un giornalista

“Lo Stato deve garantire e tutelare la libertà di espressione, ancor di più in uno scenario di alta pericolosità, altrimenti avanzeranno inesorabilmente il crimine organizzato, il narcotraffico e gli atti di crudeltà”. Lo scrive la Conferenza Episcopale del Paraguay (CEP) in un comunicato diffuso ieri, 7 settembre, in merito all’assassinio di un giovane giornalista, Humberto Andres Coronel Godoy

Leggi tutto

Storie

West Virginia: quasi completamente vietato l’aborto

Nuova vittoria per la vita che nasce! Martedì il senato del West Virginia ha infatti approvato un disegno di legge per vietare quasi del tutto l’aborto, il che lo rende il secondo stato ad approvare un nuovo divieto da quando la Corte Suprema ha annullato la sentenza Roe v. Wade lo scorso giugno.

Leggi tutto

Media

Il racconto su Papa Luciani da oggi in tv

La terza puntata di “Ossi di seppia” di 42° Parallelo sarà dedicata al Pontefice recentemente beatificato. In onda in anteprima oggi 27 settembre su Rai Play e venerdì 30 su Rai 3, in seconda serata

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano