Storie

di Nathan Algren

India - Business delle cliniche illegali

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Tre persone, tra cui due donne, sono state arrestate per aver costretto una ragazza minorenne a “donare” i suoi ovuli per otto volte in strutture private per la fertilità nel distretto di Erode nel Tamil Nadu. Sulla base di una denuncia di alcuni parenti stretti della ragazza, la polizia ha fermato la madre, il compagno della donna e un’altra donna.

Secondo le notizie riportate, la madre della bambina si era separata dal marito e viveva con il suo compagno, un pittore, da quando la vittima aveva tre anni. La madre avrebbe venduto abitualmente gli ovuli della ragazza da quando aveva raggiunto la pubertà. Secondo le indagini la coppia veniva pagata 20.000 rupie (circa 240 euro) per ogni uovo e 5.000 rupie (60 euro) come commissione di intermediazione. Negli ultimi quattro anni, la madre avrebbe venduto gli ovuli della figlia 8 volte a cliniche private dopo aver falsificato il suo documento di identità con nome, età e stato civile falsi.

La ragazza avrebbe anche subito violenze dal compagno della madre e sarebbe stata minacciata di morte dalla madre in caso di denuncia su quanto accadeva. La settimana scorsa, però, avrebbe trovato il coraggio di fuggire di casa informando altri parenti della situazione.

Secondo la legge indiana, le linee guida per la selezione delle donatrici di ovuli sono molto severe. Il Surrogacy Regulation Act del 2021 vieta la maternità surrogata su scala commerciale. Si raccomanda inoltre che l’età del donatore non sia inferiore a 21 anni o superiore a 35 anni. È inoltre preferibile avere una donatrice che abbia almeno un figlio.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

10/06/2022
1208/2022
Ss Macario e Giuliano

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Storie

Leggete il manifesto contro Niki Vendola

I motivi sono sempre i soliti: la fantomatica “teoria gender” non esiste, e impedire a due omosessuali di comprare un bambino è pura omofobia.

Leggi tutto

Storie

India - Cattolici contro la profanazione della collina del Calvario

Solo 3 delle 14 statue che compongono le stazione della via Crucis sono state risparmiate. I fedeli locali hanno tenuto una protesta silenziosa per denunciare il mancato progresso nelle indagini.

Leggi tutto

Politica

Zingaretti, il Pd e l’utero in affitto

“Fecondazione medicalmente assistita e gestazione per altri: la possibilità di un figlio nel 2019” è il titolo del convegno che si terrà a Roma il 19 giugno prossimo nella sede nazionale della CGIL. Ben due proposte di regolamentazione dell’utero in affitto saranno presentate dall’ufficio “Nuovi Diritti” del sindacato, “Certi diritti”, “Famiglie Arcobaleno” e “Articolo 29”. Zingaretti ambiguo.

Leggi tutto

Politica

Ucraina: la guerra e le madri surrogate

In Ucraina cadono bombe vicino ai bunker in cui vengono stipati i figli dell’utero in affitto.

Leggi tutto

Storie

Utero in affitto in offerta speciale Black Friday

Maternità surrogata scontata in occasione del Black Friday. L’iniziativa parte dall’Ucraina.

Leggi tutto

Storie

India - Statue cristiane danneggiate per una fake news

Colpito un santuario nella diocesi di Guntur nel mirino dei nazionalisti indù perché (falsamente) sostengono che una croce sia stata eretta scalzando un tempio indù.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano