{if 0 != 1 AND 0 != 7 AND 0 != 8 AND 'n' == 'n'} Giovani da tutta l’Europa all’Incontro di Taizé

Chiesa

di Tommaso Ciccotti

Giovani da tutta l’Europa all’Incontro di Taizé

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Al via nel capoluogo piemontese la seconda tappa del 44.mo Incontro europeo dei giovani, dai 18 ai 35 anni, promosso dalla Comunità di Taizé. Fa seguito all’appuntamento che si è svolto sempre a Torino alla fine dell’anno scorso, ma che a motivo della pandemia, aveva visto la partecipazione dei giovani della diocesi italiana e solo in modalità virtuale di ragazze e ragazzi dagli altri Paesi d’Europa. Ieri, nella Sala Colonne di Palazzo Civico, la conferenza stampa di presentazione degli eventi in programma nelle prossime giornate molti dei quali a cura della Fondazione Carlo Acutis.

Centocinquanta i giovani volontari provenienti dall’estero che si uniranno ai volontari locali per l’accoglienza dei partecipanti in arrivo in giornata da tutta l’Europa, anche dall’Ucraina e dalla Russia, dall’Egitto, dall’Indonesia e dagli Stati Uniti. Famiglie e oratori del territorio daranno loro ospitalità..

Sabato 9 luglio la giornata più intensa e più ricca di proposte. Il programma è simile a quello del giorno precedente, ma in più, alle ore 19, prenderà il via la “Notte bianca della fede”, con la “Festa dei popoli” presso la Corte di Palazzo Reale, con musica, balli, testimonianze e apericena. A seguire l’ultima grande “Preghiera della sera”, guidata ancora da monsignor Repole, e dalle ore 22.30, raccolti in gruppi, i partecipanti partiranno per i percorsi spirituali e artistici nel centro città, tra cui quello diretto alla Cappella della Sindone aperta in via straordinaria per questa occasione ai giovani.

La conclusione dell’Incontro, domenica 10, avrà un carattere familiare, con la Messa nelle parrocchie e il pranzo nelle famiglie ospitanti prima delle partenze per il viaggio di ritorno.

Oltre alle tre tavole rotonde in calendario sui temi: “Piemonte da scoprire”, “I giovani e la Sindone” e “Giovani… e santi!”, per tutta la durata dell’Incontro europeo sarà visitabile una mostra dedicata al beato Pier Giorgio Frassati, torinese, e i partecipanti potranno recarsi in Cattedrale per pregare nella cappella che custodisce le sue spoglie.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

08/07/2022
2302/2024
San Policarpo di Smime

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Società

Noi giovani vogliamo amarci senza guanti

Una diciassettenne reagisce alle martellanti campagne sui profilattici che dilagano in Italia. «Ci credete incapaci», dice.

Leggi tutto

Società

Torino - Scuola drag queen per bambini

Tanto per cambiare l’impostazione dell’iniziativa è all’insegna del gender fluid più spinto.

Leggi tutto

Chiesa

Viaggio Apostolico nel Regno del Bahrein: Incontro di Preghiera

INCONTRO DI PREGHIERA CON I VESCOVI, I SACERDOTI, I CONSACRATI, I SEMINARISTI E GLI OPERATORI PASTORALI

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco e l’incontro con i giornalisti

Viaggio Apostolico a Marsiglia: Conferenza Stampa del Santo Padre durante il volo di ritorno

Leggi tutto

Politica

Il Popolo della Famiglia chiede alla nuova amministrazione investimenti per la famiglia

Lucianella Presta, Coordinatore regionale del PdF Piemonte: «Torino ha bisogno non di un nuovo museo per tutelare una minoranza già più che garantita, ma investimenti a sostegno delle famiglie»

Leggi tutto

Politica

Il dilagare del ‘fenomeno’ delle baby gang va sedato al piú presto

Andrea Turco commenta la difficile situazione inerente le baby gang

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2024 La Croce Quotidiano