Storie

di Nathan Algren

MALAYSIA - Atti di vandalismo in una cattedrale cattolica in Borneo

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Un uomo ha compiuto atti vandalici nella cattedrale cattolica di San Francesco Saverio, a Keningau, intorno alle 7:30 del 7 luglio, dopo la messa mattutina. L’uomo è entrato nella chiesa ha danneggiato diverse statue e croci. La presidente del consiglio parrocchiale, Nancy Nelly Joneh, informa che il responsabile è un uomo di 34 anni che “si ritiene possa essere mentalmente instabile”. La madre dell’uomo, comunica la nota, è andata in chiesa per informare delle azioni di suo figlio e la polizia lo ha preso in custodia e si sta occupando del caso, valutando le accuse di vilipendio alla religione, secondo il Codice Penale .

“I parrocchiani sono tristi e scioccati per questo incidente; vogliamo solo riparare ciò che è stato danneggiato e andare avanti”, afferma, assicurando che “il crocifisso rotto e altre icone danneggiate saranno riparate”.

“La polizia sta conducendo ulteriori indagini in relazione a questo evento e attendiamo maggiori informazioni”, ha affermato il Vescovo di Keningau, monsignor Cornelius Piong, informando che, date le circostanze, la Chiesa sta pensando di non sporgere denuncia. “Dobbiamo perdonare questo individuo perché quando ha rotto la statua e la croce non era in sè, era in uno stato di follia. Perdoniamo e preghiamo per nostro fratello. La Chiesa non chiederà risarcimenti alla famiglia”, ha affermato il Vescovo Cornelius, dicendo di aver molto apprezzato l’onestà della madre dell’autore del reato. Mons. Cornelius ha affermato: “Questo amaro episodio ci offre l’opportunità di assumere un atteggiamento compassionevole. Come Chiesa in cammino sinodale, dobbiamo camminare insieme in comunità, premura e spirito di responsabilità nella nostra missione di annunciare il Vangelo”, ha affermato monsignor Piong.

La diocesi di Keningau si trova nel nord dell’isola del Borneo, nello stato malaysiano di Sabah. È la regione più antica e più vasta della parte interna di Sabah, con 43 sottodistretti e 245 villaggi.
Quasi il 90% della popolazione di Keningau è di etnia Dusuns e Muruts, l’8% sono cinesi e altri indigeni locali. i cattolici sono circa 135mila su una popolazione di 486mila abitanti
In Malaysia l’Islam è la religione ufficiale ma la Costituzione garantisce libertà di culto alle altre fedi presenti, come cristianesimo, buddismo, taoismo, induismo e animismo.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

11/07/2022
0310/2022
S. Maria Giuseppa Rossello

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Media

In libreria la raccolta dell’epistolario di Chiara Lubich

Alla scoperta della “parte più personale della fondatrice” dei focolari

Leggi tutto

Storie

Turchia - Gruppo di musulmani attaccano una famiglia assira

I cristiani avevano da poco celebrato la prima funzione nella storica chiesa di Mor Gevargis, da poco restaurata dopo un secolo di abbandono. La famiglia Yilmaz è l’unica rimasta nella zona. La folla ha attaccato con bastoni e pietre, poi ha incendiato i campi coltivati.

Leggi tutto

Storie

I bambini di Haiti ricordano suor Luisa Dell’Orto

A pochi giorni dall’assassinio della Piccola sorella del Vangelo, c’è ancora sgomento nel Paese caraibico

Leggi tutto

Storie

19 Luglio 1992: Grazie a Paolo Borsellino

Ci sono giornate che non si possono dimenticare, vi sono personaggi che magari non hai mai avuto la fortuna di incontrare ma che ti restano in fondo al cuore. Te ne raccontano i nonni, i genitori e tu racconterai di personaggi come loro ai tuoi figli e magari anche ai tuoi nipoti. Uno di quei giorni è il 19 Luglio, uno di quei pochi personaggi che non bisogna mai dimenticare si chiamava (anzi si chiama), Paolo, Paolo Borsellino.

Leggi tutto

Media

Guatemala: attacco alla libertà di stampa

La preoccupazione dei Vescovi del Guatemala per l’attacco alla libertà di stampa nel paese, è stata espresso in un comunicato della Conferenza episcopale del Guatemala, firmato dal Presidente e dal Segretario generale

Leggi tutto

Politica

Ostia: è tempo di annunci elettorali

Aldilà degli annunci politici, che per il sociale spesso si notano essere adiacenti al periodo elettorale, occorrerebbe ai territori lo strutturarsi delle progettazioni. Per far questo al percorso politico istituzionale serve la conoscenza dei territori, una mappatura di risorse anzitutto professionali e successivamente volontaristiche associative.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano