Storie

di Tommaso Ciccotti

A Santiago de Compostela record di pellegrini

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Domenica 24 luglio, alla vigilia della festa di San Giacomo, patrono della Spagna e della Galizia, l’Oficina del Peregrino ha emesso la compostela – l’attestato di avvenuto pellegrinaggio verso la tomba di Santiago -, numero 200.000. È la prima volta nella storia che questa cifra viene raggiunta prima del mese di agosto. Mai prima d’ora, nel capoluogo della regione autonoma della Galizia erano arrivati ​​così tanti pellegrini in questo periodo dell’anno.

Il presidente della Xunta de Galicia, Alfonso Rueda, nella consueta conferenza stampa tenutasi dopo il Consiglio direttivo, ha comunicato il numero record di pellegrini che sta percorrendo quest’estate il Cammino di Santiago. Alle domande dei giornalisti, Rueda ha risposto che a luglio sono state consegnate “quasi 10.000 compostela in più” rispetto a quelle concesse nell’agosto 2019, che ha segnato il record assoluto. Tutto sta ad indicare che “anche questo agosto sarà un mese record, e non solo per il Cammino di Santiago”, ma anche in tutti gli ambiti occupazionali, ha sottolineato il politico.

Finora hanno completato il Cammino 218.963 pellegrini, una cifra senza precedenti fino ad oggi. La maggior parte dei visitatori è spagnola (45.379). Gli andalusi guidano la classifica (11.322), seguiti dai madrileni (9.495) e dai valenciani (4.921). Gli stranieri che si sono avvicinati di più alla tomba dell’Apostolo provengono invece da Stati Uniti (3.547), Italia (3.417) e Germania (2.059).

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

04/08/2022
0510/2022
Ss. Placido e Mauro

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

Kiko canta “La sofferenza degli innocenti”

Il fondatore del “Cammino” non ha mai lasciato la sua vocazione di artista: ha dedicato una sinfonia alla Shoàh

Leggi tutto

Società

È l’aborto e non il COVID la principale causa di morte nel 2021

Riprendiamo la notizia che vi abbiano fato ieri sulla strage di bambini mediante l’aborto avvenuta anche nel 2021 ben superiore alle vittime per covid.

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco a Malta nel segno della pace

Presentato nella Sala Stampa della Santa Sede il viaggio apostolico nell’arcipelago del Mediterraneo. Il direttore Matteo Bruni: sarà difficile non parlare della guerra in Ucraina

Leggi tutto

Storie

Sagaing: la giunta militare attacca un villaggio cristiano

Sono almeno 20 le case bruciate in questi giorni a Chan Thar, oltre 500 le scorte di riso andate perse e parecchi gli sfollati. I soldati hanno fatto irruzione e dato fuoco alle abitazioni “senza alcuna ragione”.

Leggi tutto

Storie

Ucraina, distrutto il monastero ortodosso della “Santa Dormizione”

La Lavra, nel Donetsk, è stata colpita il 30 maggio dall’attacco russo nella città di Svyatogorsk. Morto l’archimandrita, due monaci e una suora.

Leggi tutto

Chiesa

Ecuador, i vescovi: “Il dialogo è l’unico cammino”

La Chiesa ecuadoriana fa la sua proposta per risolvere la grave crisi sociale, politica ed economica, che ha portato la Confederazione delle nazionalità indigene, la Conaie, ad indire uno sciopero generale ad oltranza contro il governo del presidente Lasso.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano