Politica

di Mario Adinolfi

CITTADINANZA E IMMIGRAZIONE

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Sia chiaro, la cittadinanza è una conquista e una scelta, non un automatismo. Difendere l’italianità che è lingua, cultura, ordinamento giuridico, patrimonio artistico, bellezza naturale, radice religiosa e unicità di una straordinaria storia che ha attraversato i millenni, significa difenderci da forme di sostituzione etnica. Aiutiamo i popoli a non migrare, secondo il Magistero della Chiesa, portando in Italia solo gli immigrati lavoratori secondo flussi di necessità prestabiliti e senza trasformare il Mediterraneo in un cimitero di disperati. Nessun diritto sia negato ai bambini stranieri, da quello all’istruzione gratuita a quello alla sanità gratuita, sul suolo italiano. Ma una cittadinanza italiana regalata sarebbe una cittadinanza svalutata, per loro stessi. Se la vogliono, la chiedano e la otterranno a 18 anni.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

31/08/2022
2711/2022
San Virgilio

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

Polonia: è allarme migranti dalla Bielorussia

Centinaia di migranti sono arrivati a piedi al confine tra Bielorussia e Polonia per richiedere asilo politico a Varsavia e il cordone della polizia e dei militari li ha respinti. Si tratta migranti che stavano tentando di entrare illegalmente nella zona a sud del passaggio della frontiera a Kuznica Bialostocka, dicono fonti del ministero degli Interni.

Leggi tutto

Società

ARGENTINA - No al crimine della tratta in Ucraina e nel mondo

Sono già stati segnalati tentativi di reclutamento da parte di reti di trafficanti al confine polacco con l’Ucraina. Anche nella parte ucraina, trafficanti offrono trasporto, lavoro e luogo di accoglienza “gratuitamente” agli sfollati, nei paesi dell’Europa occidentale.

Leggi tutto

Storie

PARAGUAY - I Vescovi: L’indipendenza della Patria sarà completa con l’unità

L’indipendenza della Patria non sarà completa né sarà possibile, senza l’amore tra fratelli paraguaiani simile all’esempio di Gesù”

Leggi tutto

Storie

PAKISTAN - Libertà su cauzione concessa a un cristiano

“Concedere la cauzione a Stephen Maish, un malato di mente accusato di blasfemia è una mossa positiva: non si può addebitare a una persona mentalmente instabile nessuna accusa, perché la persona non ha la piena coscienza di quello che sta facendo

Leggi tutto

Media

ALLA RICERCA DELL’ INFORMAZIONE PERDUTA

Siamo di fronte ad un informazione gravemente malata, dove vale la legge della giungla in cui a primeggiare sono solamente i più forti, economicamente parlando ovviamente. Il calo delle vendite sta spingendo a strumentalizzare qualsiasi cosa, a gridare titoli spropositati, a enfatizzare scontri tra le parti in maniera indecorosa, a dare etichette ignobili verso chi la pensa, anche solo leggermente, in maniera diversa

Leggi tutto

Storie

REP.DOMINICANA - La Vergine di Altagracia, “fonte di unità in momenti difficili”

La Vergine di Altagracia è stata per il popolo dominicano fonte di unità nei momenti difficili, mano sicura che sostiene nelle contrarietà che si presentano nel cammino quotidiano

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano