Chiesa

di Raffaele Dicembrino

Guardie Svizzere cercasi

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Un comunicato del Corpo delle Guardie Svizzere del Papa informa su alcuni sviluppi che riguardano la propria istituzione come il rafforzamento dell’Ufficio Informazione e il reclutamento di giovani in Svizzera. “La Guardia Svizzera Pontificia - si legge nel testo - sta espandendo la sua presenza in Svizzera creando un ufficio stampa e un punto di contatto per le autorità”. A svolgere il nuovo compito il comandante della Guardia Svizzera ha nominato Stefan Wyer.

Il comunicato spiega le motivazioni della novità: “A causa dell’aumento dell’organico della Guardia Svizzera Pontificia da 110 a 135 uomini, la necessità di assumere nuove reclute è aumentata. Il reclutamento deve quindi essere sostenuto da un lavoro di pubbliche relazioni più attivo. Ad esempio, sarà creato un punto di contatto diretto per i media svizzeri, e le attività di informazione dei partner della Guardia, come la Fondazione della Guardia Svizzera Pontificia, la Fondazione Caserma e l’Associazione delle ex-Guardie Svizzere, saranno coordinate in maniera più stretta. L’Ufficio di collegamento - si legge ancora - rappresenta anche gli interessi del Corpo presso le autorità e nei confronti della politica”.

l responsabile dell’ufficio media e relazioni, il 57enne Stefan Wyer, è originario di Visp (VS). Egli, informa il comunicato, “ha avuto rapporti diretti con la Guardia Svizzera per diversi anni. Dal 1° luglio 2022 è consulente aziendale indipendente per comunicazione e politica”. Stefan Wyer, si precisa, “riferisce direttamente al Comandante della Guardia Svizzera e lavora a stretto contatto con il Capo dell’Ufficio Informazioni e reclutamento (IRS), Bernhard Messmer”. Il nuovo ufficio è raggiungibile all’indirizzo e-mail: [email protected]

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

02/09/2022
2202/2024
Cattedra di S. Pietro

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

Una enciclica “francescana” da non leggere su Repubblica

“Laudato si” di Papa Francesco è un testo complesso, davvero superficiale la lettura che ne offre Vito Mancuso sulle pagine del quotidiano fondato da Eugenio Scalfari

Leggi tutto

Società

Greenwahing e Greta Thunberg

Il greenwashing è solo una moda, che per qualche oligarchia nasconde interessi finanziari, e certamente è impensabile che una leadership come quella di Greta Thunberg, la giovane attivista svedese, possa reggersi in piedi da sola. Tuttavia l’attacco alla sua persona è due volte miope: perché colpisce una ragazzina e perché sembra non vedere le verità indicate dalla sua voce.

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco: la Chiesa slovacca testimoni libertà, creatività e dialogo

Nell’incontro con vescovi, sacerdoti, religiosi, seminaristi e catechisti nella Cattedrale di Bratislava, il Papa indica il cammino di una Chiesa umile, “che non si separa dal mondo e dalla vita, “ma la abita dentro” e condivide le attese della gente.

Leggi tutto

Società

IL PECCATO ORIGINALE DEI NUOVI DOGMI DELL’ECOLOGISMO CORRETTO

Dietro i pur nobili intenti di alcuni ragazzini in perenne protesta per la salvezza del pianeta vi è una chiara e ben oleata macchina neo maltusiana che vuole eliminare più vita umana possibile dalla faccia della terra. I fallaci dogmi dell’ecologismo attuale.

Leggi tutto

Politica

OSTIA DI NUOVO “DORMITORIO”; PAPA FRANCESCO LA CHIAMAVA “ CITTA’ ”

Un quartiere ‘dormitorio’. Così veniva chiamata Ostia e il suo Territorio tanti anni fa quando veniva usato solo per ‘dormirci’ appunto e tutte le attività che contavano e le decisioni e i posti buoni per lavorare erano nella Capitale o altrove. Poi lunghi e faticosi percorsi di partecipazione, di coscienza e consapevolezza identitaria l’hanno a fatica portata ad acquisire una certa considerazione.

Leggi tutto

Chiesa

Vaticano: tornano i 100 presepi

Sotto il Colonnato di San Pietro si riaccendono le luci sulle rappresentazioni della Natività, provenienti da tutto il mondo

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2024 La Croce Quotidiano