Politica

di Nathan Algren

Regno Unito: la salute in mano ad una pro-life

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Il nuovo Primo Ministro del Regno Unito, Liz Truss, ha nominato vice-Primo Ministro e segretario di Stato per la Salute e l’Assistenza Sociale la chimica Therese Coffey, cattolica praticante e pro-life.

La nomina è stata festeggiata dai gruppi pro-vita del Paese. La Società per la Protezione dei Nascituri, ad esempio, ha dichiarato che “la nomina della Coffey è una grande vittoria per i difensori della vita nel Regno Unito. La vera assistenza sanitaria non uccide gli esseri umani, e il nostro nuovo Ministro della Salute lo riconosce”.

Negli ultimi anni la Coffey ha infatti sempre agito per difendere il diritto alla Vita e la famiglia naturale. Ad esempio ha votato contro la disponibilità permanente delle pillole abortive a domicilio per le donne in Inghilterra e Galles e si è dichiarata contraria alla legislazione radicale pro-aborto dell’Irlanda del Nord. Inoltre nel 2013 si è espressa contro l’equiparazione delle unioni civili omosessuali al matrimonio e nel 2015 ha votato contro la legalizzazione del suicidio assistito.

La speranza ora è che nella nuova posizione di Ministro la Coffey continui a difendere in maniera ancora più efficace la Vita e la famiglia.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

17/09/2022
0210/2022
Ss. Angeli Custodi

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

Bisceglie, il Popolo della Famiglia insiste sul reddito di maternità

La pubblicazione, nei giorni scorsi, di un dossier riguardante la denatalità su tutto il territorio nazionale dal quale è emerso come la Bat detenga il triste primato di provincia in cui è sceso in maniera più rilevante il numero di bambini nati nell’ultimo anno (clic per saperne di più) ha causato forte preoccupazione tra gli attivisti del circolo di Bisceglie de “Il popolo della famiglia”.

Leggi tutto

Storie

Covid o super raffreddore?

Ma è Covid o raffreddore? Si tratta di Sars-Cov-2 o influenza?

Leggi tutto

Politica

EGITTO - Presidente al Sisi: subito una nuova legge sul diritto di famiglia

La nuova legge sullo statuto personale, a cui le istituzioni egiziane lavorano da anni, deve essere approvata e entrare in vigore “il prima possibile”, deve essere equilibrata e fornire adeguate contromisure anche per contrastare fenomeni insidiosi come il preoccupante, vertiginoso aumento dei divorzi.

Leggi tutto

Storie

Un bambino al minuto colpito da malnutrizione acuta grave

Dall’inizio dell’anno, ogni giorno, 1 bambino al minuto è stato colpito da malnutrizione acuta grave”. Il duro impatto della crisi globale della nutrizione si sta facendo vedere con la rapida crescita del numero di bambini sotto i 5 anni che soffrono di malnutrizione.

Leggi tutto

Società

La povera famiglia italiana

I dati Istat certificano che le famiglie sono sempre più lasciate sole, in Italia e in Europa: una su quattro vive un forte disagio economico

Leggi tutto

Società

Fedez e J-AX, attenti al gorilla

Siamo dalle parti di Fabrizio De André che traduce George Brassens perché non gli piacevano le sentenze contra legem di alcuni giudici. Si intitola Attenti al gorilla. Ripassate i fondamentali del mestiere, comunisti col Rolex. State cantando nel coro recitando la parte più comoda con testi che vi scrivono altri. Il vostro insulto cialtrone è la prova che stiamo facendo bene, perché stiamo dall’altra parte della barricata rispetto alla vostra superficialità.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano