{if 0 != 1 AND 0 != 7 AND 0 != 8 AND 'n' == 'n'} Papa Francesco chiuderà al Colosseo la preghiera per la pace

Chiesa

di Raffaele Dicembrino

Papa Francesco chiuderà al Colosseo la preghiera per la pace

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

È alla presenza del Papa, e altri rappresentanti delle religioni mondiali, che si chiuderà, il 25 ottobre, al Colosseo, l’incontro internazionale organizzato dalla Comunità di Sant’Egidio “Il grido della pace. Religioni e culture in dialogo”, a Roma dal 23 al 25 ottobre. A darne notizia è stato il direttore della Sala Stampa vaticana Matteo Bruni.

L’evento, presentato ieri presso Palazzo Pio, sede della nostra emittente, è il 36.mo promosso dalla Comunità nello “Spirito di Assisi”, dopo la giornata voluta da San Giovanni Paolo II nel 1986. Per tre giorni, leader religioni, intellettuali, uomini di cultura e politica, si incontreranno per confrontarsi sui grandi temi dell’attualità funestata dalla guerra che causa vittime e distruzione.

“Vogliamo liberarci dalla prigionia della guerra. E faremo sentire il nostro grido di pace - ha detto il presidente di Sant’Egidio, Marco Impagliazzo, presentando in conferenza stampa l’appuntamento – una pace soffocata non solo in Ucraina ma in tante parti del mondo”. Per la prima volta, ha spiegato “i cristiani pregheranno dentro al Colosseo con Francesco”. Impagliazzo ha anche informato che i mondi religiosi sia di Russia che Ucraina sono stati invitati a prendere parte alla preghiera.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

12/10/2022
3001/2023
Santa Martina

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

Preghiera ortodossa per la pace del Donbass

Messaggio di pace del metropolita di Donetsk e Mariupol di fronte ai rischi di Guerra tra Mosca e Kiev. Ilarion chiede di salvare il Donbass “unito, laborioso e ortodosso”.

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco a Santa Maria Maggiore

Appena rientrato a Roma il Pontefice ha sostato in preghiera davanti all’icona della Madonna

Leggi tutto

Chiesa

Atto di Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria; lettera ai vescovi

Tutto il popolo di Dio, vescovi, preti, religiosi, fedeli laici, uniti in preghiera per la fine della guerra

Leggi tutto

Chiesa

L’Angelus dalla cattedrale di Asti

All’Angelus nella cattedrale di Asti, Papa Francesco torna a ricordare il dramma delle guerre.

Leggi tutto

Chiesa

Papa all’Angelus: “Accendere il cuore con la preghiera”

All’Angelus della prima domenica di Avvento, il Papa invita i fedeli a vigilare ed a pregare per custodire il cuore dall’accidia spirituale, che spegne l’entusiasmo missionario e la passione per il Vangelo

Leggi tutto

Chiesa

NICARAGUA - Il Vescovo di Matagalpa “si trova recluso, in preghiera e digiuno”

L’Arcidiocesi di Managua “ribadisce pubblicamente la sua vicinanza nella preghiera a tutte le persone e alle famiglie che soffrono gli effetti della problematica socio-politica in cui noi nicaraguensi continuiamo ad essere immersi con tutti i suoi effetti e a tutti i livelli, che ha fatto ristagnare la nostra società in un ambiente di insicurezza, polarizzazione e intransigenza, innescando una dinamica di divisione e antagonismi che impediscono di superare questa situazione nazionale critica”.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2023 La Croce Quotidiano