Storie

di Roberto Signori

Uomo in tribunale con “due generi diversi”

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Un uomo, in Scozia, è stato sentito in tribunale a seguito di alcune denunce a suo carico in diverse udienze, presentandosi con due generi e nomi diversi nello stesso giorno.

Alan Morgan, 50 anni, infatti, è accusato di aver commesso diversi reati con due “identità di genere” distinte. L’uomo è stato condannato a 3 mesi di restrizione della libertà in relazione a quattro diverse denunce di ordine pubblico. In due di queste denunce è stato designato come uomo con il suo nome di nascita, e per gli altri due è stato designato come donna con il nome “Alannah”.

Senza entrare dunque nel merito delle sentenze e delle condanne, è assurdo come durante le varie udienze nello stesso giorno Morgan sia stato di volta in volta chiamato e indicato con pronomi sia maschili che femminili, alternati a seconda che i reati descritti fossero stati commessi sotto i suoi personaggi maschili o femminili.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

09/11/2022
2102/2024
Sant'Eleuterio

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Tag associati

Articoli correlati

Chiesa

La forza della parola dei vescovi toscani

La Conferenza episcopale della Toscana ha appena pubblicato La forza della parola. Lettera su comunicazione e formazione a 50 anni dalla morte di don Lorenzo Milani” (EDB, Bologna 2018, pp. 88, € 4,50) è un importante appello a non dimenticare il lascito del sacerdote fiorentino nell’ambito del percorso educativo. Qui il ricorso alla parola e alla ricchezza del linguaggio costituiscono appunto alcuni dei principali strumenti che rendono possibile l’espressione della cultura e della comunicazione umana.

Leggi tutto

Storie

USA - Ragazzina spinta a cambiare sesso dalla scuola tenta il suicidio

Una famiglia residente nel distretto di County Clay, in Florida, ha fatto causa alla scuola frequentata dalla figlia di 12 anni dopo che la ragazzina ha cercato di suicidarsi e i genitori hanno scoperto che gli insegnanti, senza informarli, la stavano spingendo a cambiare sesso per diventare maschio.

Leggi tutto

Storie

Punjab, scuola cristiana sotto attacco

La Global Passion School, una scuola cristiana a Sheikhupura, nella provincia pakistana del Punjab e gestita dai presbiteriani, è stata oggetto di attacchi e minacce.

Leggi tutto

PoliticaStorie

Eutanasia: libro dela Binetti

Nel pomeriggio la senatrice dell’Udc Paola Binetti presenterà nella Sala Zuccari del Senato il suo ultimo libro ‘No all’eutanasia, Sì alle cure palliative’.

Leggi tutto

Politica

HONDURAS - Vescovi: “Nonostante le difficoltà, si intravede un nuovo orizzonte”

“Nonostante le difficoltà, si intravede un nuovo orizzonte” è l’esortazione che i Vescovi della Conferenza Episcopale dell’Honduras (CEH) rivolgono a tutto il Popolo di Dio in un messaggio reso pubblico al termine della loro Assemblea plenaria, che ha eletto la nuova dirigenza per il triennio 2022-2025.

Leggi tutto

Politica

Il Consiglio d’Europa chiede transizione di genere per bambini

Il rapporto del Consiglio d’Europa sollecita poi l’introduzione di «legislazioni antidiscriminazione» sull’identità di genere agli Stati che non le abbiano ancora approvate

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2024 La Croce Quotidiano