Politica

di Raffaele Dicembrino

Elezioni midterm ai repubblicani

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Commenti al voto in USA.

Il presidente Joe Biden sottolinea: “Abbiamo perso meno seggi alla Camera di qualsiasi presidente democratico nella sua prima elezione di midterm in almeno 40 anni. E abbiamo avuto le migliori midterm per i governatori dal 1986. Il popolo americano ha parlato”. Biden inoltre afferma di volersi candidare per le elezioni del 2024, ma al contempo fa notare di non avere fretta. Il presidente ha poi espresso l’intenzione, una volta rientrato dal summit G20 a Bali, di organizzare un incontro bipartisan sui temi economici del futuro. “Non posso garantire che saremo in grado di sbarazzarci dell’inflazione, ma penso che possiamo”, ha puntualizzato, affermando però che “tagli o cambiamenti fondamentali alla Social security o al Medicare non sono sul tavolo”.

Sul fronte repubblicano, da notare la riconferma a valanga di Ron De Santis a governatore della Florida che lancia il 44enne di origini avellinesi verso la corsa per la Casa Bianca. Ma Trump sfoggia ottimismo: “174 vittorie e 9 sconfitte, una grande serata. I media e i loro partner democratici stanno facendo il possibile per sminuirla. Grande lavoro da parte di alcuni fantastici candidati”. Alcuni esponenti repubblicani, però, si sono espressi con maggiore cautela, constatando che la grande “onda rossa” ( il colore simbolo del Partito repubblicano) prevista da alcuni sondaggi non si è materializzata.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

11/11/2022
3001/2023
Santa Martina

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Politica

Omofobia in Umbria: si fa presto a dire “legge”

Lo statuto speciale della regione italiana a più alta concentrazione di santi ha permesso il varo di tante leggi regionali, la cui inefficacia dimostra il marchio ideologico

Leggi tutto

Politica

Su Gerusalemme tutti contro Trump e Putin

Gerusalemme, uno strappo inutilmente pericoloso.  Neppure un solo Paese, a parte Israele, sembra appoggiare Trump nella sua mossa unilaterale. Sarà la scelta giusta?

Leggi tutto

Politica

Gli ultimi giorni del governo

Saranno le elezioni europee del 26 maggio a determinare gli equilibri politici che proietteranno il governo verso la sua fase calante: di certo ci sarà una Lega in forte ascesa, che farà di tutto per non dipendere più dai soldi di Berlusconi e per marginalizzare anche la Meloni; ci sarà una sensibile limatura del voto pentastellato, e si potranno aprire spazi decisivi per il Popolo della Famiglia.

Leggi tutto

Società

Giuseppe Noia ginecologo contro l’aborto

Giuseppe Noia nasce a Terranova da Sibari il 14 Gennaio 1951.
Nel 1975 si laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.
Nel 1980 consegue la specializzazione in Ginecologia e Ostetricia e nel 1988 quella in Urologia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma.
E’ docente di Medicina dell’Età Prenatale presso la facoltà di Medicina e Chirurgia, Scuola di Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia, Scuola di Specializzazione in Genetica e diploma di laurea di Ostetricia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma. E’ docente dei corsi di Perfezionamento e dei Master in Bioetica presso il Pontificio Consiglio per gli studi sulla famiglia Istituto Giovanni Paolo II.
E’ Presidente dell’Associazione Italiana Ginecologi Ostetrici Cattolici (AIGOC).

Leggi tutto

Politica

Siamo i primi?

Sono vaccinato, favorevole al vaccino ed esorto quante più persone possibili a vaccinarsi. Quindi sono buono, non sono cattivo. Fatta questa premessa, penso nessuno avrà niente in contrario se sono contro questo governo e non condivida quasi nessuna delle sue ultime decisioni.

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco e Biden, 75 minuti di colloquio

Lungo dialogo a porte chiuse nella Biblioteca Apostolica: ribadito il comune impegno per la lotta alla pandemia e alla salvaguardia del pianeta, con una speciale attenzione all’attualità internazionale alla luce del G20

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2023 La Croce Quotidiano