Chiesa

di Raffaele Dicembrino

Papa - L’arcivescovo Claudio Gugerotti prefetto dell’Ufficio per le Chiese Orientali

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Il Papa ha nominato l’arcivescovo Claudio Gugerotti, che dal luglio 2020 era nunzio apostolico in Gran Bretagna, prefetto del Dicastero per le Chiese Orientali della Santa Sede, ha dichiarato la Sala Stampa vaticana in un comunicato.

Gugerotti ha così preso il posto del cardinale argentino Leonardo Sandri, che dal 2007 presiedeva l’organismo vaticano responsabile delle relazioni con le Chiese cattoliche orientali. Sandri ha compiuto 79 anni il 18 novembre. Normalmente l’età di pensionamento in Vaticano è di 75 anni, quindi il cardinale Sandri è rimasto in carica quattro anni in più del previsto.

L’arcivescovo Gugerotti aveva già ricoperto diversi incarichi presso il Dicastero per le Chiese Orientali della Santa Sede prima di iniziare la carriera diplomatica come nunzio presso la Santa Sede. Nato nel 1955 e ordinato sacerdote nel 1982, ha studiato Teologia orientale e Liturgia presso l’Istituto di Studi Ecumenici di Verona dal 1982 al 1985. Nel 1985 è entrato a far parte della Congregazione per le Chiese Orientali, di cui è diventato sottosegretario nel 1997. In quegli anni ha insegnato anche patristica e lingua armena presso il Pontificio Istituto Orientale.
Nel 2001, Giovanni Paolo II lo ha nominato nunzio in Georgia, Armenia e Azerbaigian; all’epoca, tutte e tre le regioni del Caucaso avevano lo stesso nunzio.
Nel 2011 è stato nominato nunzio in Bielorussia da Benedetto XVI e nel 2015 è stato nominato nunzio in Ucraina da Papa Francesco. Durante gli anni trascorsi alla nunziatura di Kiev, ha coordinato il progetto “Papa per l’Ucraina”. Inoltre, è stato un frequente visitatore di aree di conflitto, dove ha anche accompagnato il cardinale Sandri in un viaggio nel 2017.

Vetrate scorrevoli senza permessi

Belle Vetrate Scorrevoli

Nel luglio 2020, Francesco lo ha nominato nunzio apostolico nel Regno Unito. Tuttavia, lo ha anche inviato in missione come suo inviato speciale in Bielorussia, per sbloccare la situazione dell’arcivescovo Kondrusiewicz a Minsk, al quale non era stato concesso il permesso di tornare in Bielorussia. Gugerotti fece da mediatore con il governo bielorusso, che alla fine concesse a Kondrusiewicz l’autorizzazione come rappresentante diplomatico, che lasciò il giorno del suo 75° compleanno.

La nomina di Gugerotti al Dicastero per le Chiese orientali è un ulteriore passo nel rinnovamento della Curia portato avanti da Papa Francesco. Attualmente, anche i dicasteri per la Dottrina della fede e per i Vescovi sono retti da cardinali di età superiore ai 75 anni, per cui si prevede che il Papa nomini un nuovo prefetto nelle prossime settimane.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

22/11/2022
0712/2022
Sant'Ambrogio vescovo

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

Una madre che protegge i propri figli

Che la dialettica degli strumenti di produzione dovesse portare, con l’abolizione della famiglia, alla scomparsa della prostituzione è un assunto indeducibile. Ma una volta eliminati i principi morali familiari che davano un senso al sesso, quest’ultimo è straripato e porta rovina ovunque

Leggi tutto

Chiesa

Tornando alla questione degli abusi….

Suor Anna Deodato ha correttamente spiegato che: «l’abuso sessuale accade come ultimo, tragico atto di una serie di abusi di potere e di coscienza».

Leggi tutto

Storie

KAROL WOJTYLA, I 100 ANNI SPIEGATI AI RAGAZZI

Un piccolo e agile volume che ripercorre il Pontificato del Papa polacco attraverso una raccolta di scritti e frasi celebri che vanno dal giorno della
sua elezione, il 16 ottobre 1978, a quello nel quale è tornato alla casa del Padre, il 2 aprile 2005. È disponibile anche in inglese, in coedizione con l’editrice americana “Paulist Press”, e in polacco, in coedizione con l’editrice “Wydawnictwo Sw. Stanislawa BM”. Una lettura adatta proprio a tutti

Leggi tutto

Chiesa

Viaggio Apostolico in Slovacchia: Visita privata al “Centro Betlemme”

Papa Francesco ha poi visitato il Centro Betlemme delle Suore di Madre Teresa che accoglie famiglie e persone in difficoltà: possiamo vedere o non vedere Dio, ma Lui ci accompagna nel cammino della vita

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco: rispettiamo l’uomo, il creato e il Creatore

Il pontefice riunisce in Vaticano scienziati, esperti e leader religiosi per l’incontro “Fede e Scienza”. A loro consegna il suo discorso scritto, nel quale lancia un appello ad adottare comportamenti e azioni modellate sulla “interdipendenza” e “corresponsabilità” per contrastare i “semi dei conflitti” che provocano ferite nell’ambiente e nella persona umana

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco all’udienza generale parla di San Giuseppe

All’udienza generale, il Papa ha iniziato un nuovo ciclo di catechesi dedicato allo sposo di Maria e padre terreno di Gesù

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano