Storie

di

NIGERIA - Rapito un catechista al posto di un sacerdote

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Rapito un catechista da banditi che molto probabilmente intendevano sequestrare il parroco della chiesa cattolica di Santa Monica, Ikulu-Pari, a Chawai Chiefdom del governo locale di Kauru, nello stato di Kaduna, nel centro-nord della Nigeria.

Secondo quanto apprende l’Agenzia Fides i malviventi hanno assalito la residenza parrocchiale di p. Joseph Shekari intorno alle 21,30 di ieri 19 gennaio. I banditi hanno sparato in aria, setacciando gli edifici del complesso parrocchiale, la chiesa, la scuola e la residenza del parroco alla ricerca del sacerdote, che si era però recato fuori dal villaggio. Secondo le testimonianze raccolte sul posto i malviventi hanno usato pietre e proiettili per sfondare la porta principale della casa. “Hanno subito fatto irruzione in casa, mettendola a soqquadro e saccheggiato ovunque. Hanno controllato sotto i letti, gli armadi, i bagni e la cucina” raccontano i testimoni. Non trovando il prete, i banditi hanno preso Kefas Ishaya, il catechista presente e lo hanno trascinato nella boscaglia.
I conoscenti del catechista hanno provato a chiamarlo al cellulare (visto che i banditi lo hanno agguantato), ma il telefono ha squillato a vuoto.
Padre Joseph Shekari era già stato rapito il 6 febbraio 2022, con modalità analoghe. I banditi avevano infatti assalito la casa parrocchiale nella tarda sera

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

20/01/2023
0602/2023
Ss. Paolo Miki e compagni

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

Nigeria: i vescovi ed il digiuno per la pace

I Vescovi invitano i fedeli alla preghiera e a non cedere allo sconforto: “Per far fronte allo sconforto dominante vi inviamo questo messaggio di speranza e di invito alla preghiera, specialmente in questo santo tempo di Quaresima. Siamo infatti convinti che chi ripone la propria fiducia nel Signore non potrà mai essere deluso”.

Leggi tutto

Storie

Nigeria: ucciso uno dei sacerdoti rapiti

Fonti della diocesi di Kafanchan confermano che padre John Mark Cheitnum è morto per mano dei sequestratori, mentre padre Donatus Cleopas è riuscito a fuggire. I due presbiteri erano stati rapiti il 15 luglio

Leggi tutto

Storie

NIGERIA - Fermare la violenza: imperativo della politica e della Chiesa

L’ondata di violenze non si ferma e mette in ginocchio la popolazione.

Leggi tutto

Storie

NIGERIA - A sei mesi dalla strage nella chiesa San Francesco Saverio di Owo

A oltre sei mesi dal massacro del 5 giugno nella chiesa San Francesco Saverio di Owo nello Stato di Ondo i nigeriani attendono un processo venga istruito nei confronti delle persone arrestate con l’accusa di essere implicate nella strage (che ha provocato la morte di 40 persone e il ferimento di 80 persone).

Leggi tutto

Storie

Nigeria: rapiti tre seminaristi

Il sequestro, di cui ha dato notizia ‘Aiuto alla Chiesa che Soffre’, sarebbe avvenuto in seguito ad un attacco di uomini armati, nel quale sono rimasti feriti altri sei studenti.

Leggi tutto

Storie

NIGERIA - Presi ad Auchi gli assassini di uno dei due sacerdoti uccisi

Sono stati arrestati gli assassini di padre Cristopher Odia Ogedegbe, di Auchi. A darne notizia il Vescovo Ausiliare della Diocesi di Minna, monsignor Luka Sylvester Gopep.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2023 La Croce Quotidiano