Società

di Roberto Signori

Giù le mani dalla polizia

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

A Milano una trans è stata bloccata da quattro agenti della polizia locale che hanno usato spray al peperoncino e il manganello. La scena, ripresa da alcuni studenti, è stata diffusa via social e ha suscitato polemiche per i modi molto duri usati dagli agenti. La Procura sta facendo accertamenti sul caso. Anche da parte della polizia locale sono in corso verifiche per individuare eventuali responsabilità.

Sindacato: “Agenti aggrediti” Secondo una prima ricostruzione, la persona bloccata è una transessuale brasiliana, che aveva aggredito gli agenti. Daniele Vincini del sindacato Sulpl, ha spiegato che i vigili erano stati chiamati alle 8:15 dai genitori di una scuola perché stava importunando i bimbi all’ingresso e perché allarmati da lei che, in parte svestita e completamente alterata, urlava di avere l’Aids. Sul posto è anche intervenuta un’ambulanza, che non è però riuscita a visitare la transessuale.

La quarantunenne, senza permesso di soggiorno e con una serie di precedenti, è stata quindi fatta salire sull’auto per portarla all’ufficio centrale arresti e fermi della polizia locale di via Custodi, nella zona dei Navigli. Lei, ha spiegato il sindacalista, ha iniziato a dare testate e si è finta svenuta. Quando gli agenti stavano aprendo la portiera ha dato un calcio violento ed è uscita, dando un calcio a un agente, “che ha riportato una prognosi di 15 giorni”, per scappare a piedi fino al luogo dove è stata fermata.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

25/05/2023
2506/2024
San Massimo di Torino, vescovo

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Società

Green Pass - Allarme sicurezza da venerdì 15 Ottobre

Allarme sicurezza: da venerdì 40mila carabinieri, poliziotti e finanzieri in meno? Non c’è solo Nunzia Schilirò, vicequestore No Green pass di Roma sospesa ingiustamente per la sua propaganda pubblica contro il certificato verde e il governo. Il rischio è che dal 15 ottobre, quando il Green pass diventerà obbligatorio sui luoghi di lavoro, l’Italia resti senza forze dell’ordine

Leggi tutto

Storie

Pakistan - Almeno 90 le vittime dell’attacco alla moschea

Si cercano ancora i sopravvissuti dell’attacco suicida che ha distrutto il luogo di culto nel quartiere della polizia della città. dove si trovavano in preghiera 300 persone. La maggior parte delle vittime sono appartenenti alle forze dell’ordine.

Leggi tutto

Storie

Mymensingh, minorenni cattoliche garo stuprate

Promossa manifestazione di protesta dalla Bangladesh Garo Adibashi League e dalla scuola di St. Peter. La polizia non è intervenuta.

Leggi tutto

Storie

NIGERIA - Rilasciato un sacerdote arrestato

Rilasciato un sacerdote arrestato con l’accusa di far parte di un gruppo separatista

Leggi tutto

Storie

Si filmano nell’auto della polizia

Ecco l’ultima bravata della baby gang di stranieri

Leggi tutto

Società

Criminalità: Milano la città meno sicura

Al primo posto della classifica la provincia di Milano, con 159,613,0 denunce (4.866,3 ogni 100 mila abitanti), ultima, al 106° posto Oristano con 2.582,0 (1.654,3)

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2024 La Croce Quotidiano