Chiesa

di Tommaso Ciccotti

Papa Francesco dimesso dal Gemelli

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

Papa Francesco sarà dimesso nella mattina di oggi, venerdì 16 giugno, dal Policlinico Gemelli, dove è ricoverato da oltre una settimana per l’operazione di laparotomia e plastica della parete addominale con protesi. La conferma giunge dallo staff di medici che segue la convalescenza del Pontefice, che già nella quotidiana nota di ieri, diffusa tramite la Sala Stampa vaticana, riferiva che era in programma la dimissione dal nosocomio, alla luce anche di un decorso clinico che prosegue regolare “senza complicazioni”.

Informazione, quest’ultima, confermata dall’équipe medica anche nel comunicato di oggi, in cui si legge che “Papa Francesco ha riposato bene durante la notte” e che “gli esami ematochimici risultano nella norma”. Ieri sera il Papa “ha cenato comunitariamente insieme a quanti dal giorno del ricovero lo assistono” e, questa mattina, “come segno di ringraziamento, ha ricevuto tutta l’equipe operatoria formata dal personale medico, dagli infermieri, dagli operatori socio sanitari e dagli ausiliari” che dal 7 giugno hanno “coordinato, eseguito e reso possibile l’operazione chirurgica”.

Abbonati agli albi cartacei de La Croce e all’archivio storico del quotidiano

16/06/2023
2502/2024
San Tarasio

Voglio la
Mamma

Vai alla sezione

Politica

Vai alla sezione

Articoli correlati

Chiesa

L’ospedale del Papa

Dalla donazione dei duchi Salviati alla Santa Sede del 1924, il primo ospedale pediatrico italiano è diventato un’eccellenza nel campo della cura e della ricerca.

Leggi tutto

Chiesa

Una enciclica “francescana” da non leggere su Repubblica

“Laudato si” di Papa Francesco è un testo complesso, davvero superficiale la lettura che ne offre Vito Mancuso sulle pagine del quotidiano fondato da Eugenio Scalfari

Leggi tutto

Chiesa

Che piacere quella prolusione, cardinal Bassetti!

Fattore famiglia e incentivi alla maternità al centro delle preoccupazioni del nuovo presidente Cei. Ed i lavori saranno lunghi e complessi
.

Leggi tutto

Società

Parla Hadjadj: «La società del comfort totale è suicidaria»

Il problema sta nel clima spirituale della nostra epoca, intessuto di un superbo efficientismo.

Leggi tutto

Politica

INSEGNAMO AI GIOVANI CHE LA POLITICA E’ LA PIU’ ALTA FORMA DI CARITA’.

La politica non deve essere una caccia al poteree d alle poltrone, ma una forma di carità.

Leggi tutto

Società

PERIFERIE ESISTENZIALI: LA LOTTA TRA I GUARDIANI DELLE TENEBRE E I PORTATORI DI LUCE.

Nelle periferie esistenziali montane è in atto un evidente scontro tra i guardiani delle tenebre (spesso anche locali) e i portatori di luce. Un aspro conflitto tra chi vuole chiudere, accorpare, cancellare e annichilire le nostra realtà e chi viceversa lotta con tutto se stesso per mantenerle in vita, chiedendo a gran voce trattamenti equi e servizi essenziali

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2024 La Croce Quotidiano