Tag selezionato

#amore

Storie

Mercoledì delle Ceneri e San Valentino

Come possono le coppie cattoliche celebrare entrambe le date

Leggi tutto

Società

Che si deve fare con Marta?

Oggi arriva sui giornali la storia di Marta: 55 anni, nessuna malattia, ottimo lavoro, affetti solidi, la tristezza per aver perso un figlio la porta ad andare da Torino in Svizzera. Dietro corrispettivo di 11mila euro l’associazione Pegaso in quella che i giornali si ostinano a chiamare “clinica” ma è solo uno squallido appartamento di periferia a Basilea l’ha prima suicidata e poi incenerita, senza dare mai alcun avviso alla famiglia, che l’ha scoperto ricevendo l’urna a casa.

Leggi tutto

Chiesa

Il Papa ai giovani: costruite un mondo di pace

Papa Francesco scrive ai giovani di Taizé che partecipano a Lubiana al 46.mo Incontro europeo di fine anno

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco: il male di Erode esiste ancora

Il Papa ricorda in due tweet le morti che ancora oggi insanguinano il pianeta, dalle rotte dell’immigrazione ai territori devastati dalle guerre e dalla violenza. Il suo pensiero va in particolare ai più piccoli, senza più infanzia, e ai bambini mai nati: le trame del male si muovono nell’ombra dell’ipocrisia e del nascondimento

Leggi tutto

Storie

Natale in Siria

Nel contesto di una guerra che dura da dodici anni, del terremoto del febbraio 2023 e di sanzioni economiche che schiacciano ogni prospettiva di ricostruzione, la Chiesa locale si impegna a riportare il sorriso ai bambini e la speranza alle loro famiglie

Leggi tutto

Storie

Autismo di talento

Un ragazzo, un pianoforte, una disabilità e talento da vendere! Giorgio Esposito, 20 anni, ha deciso di superare i suoi limiti e le sue paure, finalmente è riuscito a mostrarsi al mondo

Leggi tutto

Storie

Il frate che tra i perseguitati di Lahore semina il dialogo

Esclusi socialmente ed economicamente, accusati in modo pretestuoso di “blasfemia”, vittime di violenze e matrimoni forzati. Se la vita dei cristiani è continuamente minacciata in Pakistan, l’opera del frate cappuccino Lazar Aslam è uno spiraglio di luce attraverso l’assistenza alle persone e alle famiglie vittime di violenze e l’impegno per un incontro al di là delle barriere religiose per costruire la pace sociale.

Leggi tutto

Società

DIO C’E’, L’HO INCONTRATO A SCASLETTO

Sicuramente non è vero il detto che si stava meglio quando si stava peggio, pura diceria di chi non ha mai provato la vita grama e i suoi stenti, però la virtualità ci sta facendo perdere l’umanità che ancora trasuda copiosa dai muri delle frazioncine abbandonate dei nostri paesi.  L’uomo se ne è andato ma Dio è rimasto e qui, nascosto, discreto e non invadente. Tra terra e cielo, lo si percepisce più che altrove, in questa semplicità sopraffina lo si incontra e parla amabilmente ai cuori che si aprono a Lui.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2024 La Croce Quotidiano