Tag selezionato

#casa

Società

Smart working, come cambia dal primo settembre

Si era parlato di una proroga dello smart working al 100% per alcune categorie di lavoratori, poi di eventuali modifiche alla comunicazione semplificata, ma dopo un’estate di dubbi, la pubblicazione del dl Semplificazioni in Gazzetta Ufficiale - e il relativo decreto firmato dal ministro del Lavoro Andrea Orlando - ha finalmente messo in chiaro le cose: dopo l’emergenza Covid-19, il lavoro agile entra a regime, ma non senza alcune importanti novità. L’obiettivo: sburocratizzare la “nuova” modalità di lavoro.

Leggi tutto

Chiesa

Papa Francesco: utilizziamo la pandemia per avvicinarci

In un’intervista al Magazine “50mila volti” curato dalla Cooperativa Operatori Sanitari Associati, il Papa ne incoraggia il lavoro per l’aiuto che offre a molte persone “ad attraversare il loro buio, a non sentirsi soli”

Leggi tutto

Politica

Decreto fiscale: Imu solo per una a famiglia

La novità arriva con il decreto fiscale, dopo una maratona notturna, e sui è atteso la fiducia in Senato. Sbloccato anche il bonus per i genitori separati, approvato in primavera ma rimasto congelato a causa di difficoltà nella sua applicazione

Leggi tutto

Storie

Tutti a casa: i dieci «bambini di Bibbiano»

Bibbiano - Tutti a casa: i dieci «bambini di Bibbiano», sottratti alle famiglie d’origine dalla rete dei servizi sociali della Val d’Enza (Reggio Emilia) potranno riabbracciare i loro genitori.

Leggi tutto

Storie

Ecco la pillola anti Covid

Una pillola che si può prendere a casa, ai primi sintomi della malattia. E che potrebbe dare la svolta decisiva a una campagna vaccinale ormai stagnante da settimane: l’obiettivo del 90% di popolazione immunizzata con due dosi è ancora lontano.

Leggi tutto

Società

Impiccherano Charlie con una corda d’oro

Abbiamo promesso a Charlie ogni giorno che lo avremmo portato a casa. Sembra veramente sconvolgente, dopo tutto quello che abbiamo passato, vederci negato anche questo». Così Connie Yates ha implorato dal mondo il soccorso che possa frapporsi tra loro e l’ultimo sfregio dello spietato nosocomio cui va imputata la morte del bambino. Francis ha stabilito data e ora di morte di Charlie

Leggi tutto

Storie

Charlie muoia almeno a casa sua

Se la “resa” dei genitori di Charlie Gard è piovuta sul mondo prolife come una doccia gelata, la reazione sconcertante di certe frange di quest’ultimo – che si sono volte ad attaccare i due, rei di non
corrispondere al gonfalone che se n’erano fatto – lascia non meno da riflettere. Anche perché la bella dichiarazione del Bambino Gesù è stata a sua volta travisata come un documento compromissorio

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano