Tag selezionato

#censura

Storie

“Troppa violenza e stupri”. E la sinistra prepara la censura ai classici

La guerra puritana dei liberal a Ovidio. Nel 2015, quattro studenti della Columbia University pubblicarono una lettera nella quale chiesero al corpo docente di introdurre un “trigger warning” - un avviso - su Le Metamorfosi, il poema mitologico nel quale Ovidio canta in più di duecento favole, a cominciare dal Caos, tutto il mondo mitico delle trasformazioni fino all’assunzione di Cesare fra gli astri e all’apoteosi di Augusto. “Le vivide rappresentazioni di stupri e aggressioni sessuali” vennero definiti dagli stessi studenti “angoscianti”.

Leggi tutto

Società

Scozia. J.K. Rowling contro contro l’ autoderminazione del sesso

Attualmente, gli scozzesi che desiderano “cambiare sesso” devono avere una diagnosi medica di disforia di genere e vivere come un membro del sesso scelto per almeno due anni.

Leggi tutto

Media

Assassinio sul Nilo, boicottaggio paesi arabi per Gal Gadot

“Assassinio sul Nilo”, l’adattamento cinematografico di un romanzo di Agatha Christie appena uscito anche in Italia, sta suscitando polemiche e censure dopo essere stato proiettato in Egitto e in altri paesi arabi perché vi recita Gal Gadot, attrice ex soldato dell’esercito israeliano.

Leggi tutto

Media

Mahmood e Blanco stop da Instagram: ‘‘Violazione in materia di atti sessuali’’

Lo scatto è stato postato dalla nota rivista sulla pagina ufficiale di Instagram, ma la piattaforma social non ha gradito ed ha censurato immediatamente, tramite rimozione del post.

Leggi tutto

Politica

Pechino: attività religiose online vietate

Pubblicate le nuove misure che entreranno in vigore il primo marzo 2022. Le regole valgono per messe, sermoni, formazione e tutti i servizi d’informazione religiosa. È il controllo “democratico” sulle religioni voluto da Xi.

Leggi tutto

Società

Caso Signorini, Adinolfi dalla parte del conduttore

Continua a tenere banco il caso sulle parole di Alfonso Signorini riguardanti l’aborto al GF Vip: Mario Adinolfi si schiera dalla parte del conduttore

Leggi tutto

Società

FUNZIONA SOLO IL MORALISMO DEI SENZA DIO

Il Partito comunista cinese, ateo e materialista, ha avviato una campagna di moralizzazione del Paese che parte dalla repressione degli “eccessi delle star”, invitando i cittadini a segnalarle. Ieri pizzicato un pianista di fama mondiale mentre andava con una prostituta.

Leggi tutto

Società

UN MONUMENTO AGLI HATERS

L’odio e la violenza ormai sono presenti su media e social a livelli che hanno superato la guardia. E’ importante sottolineare che non vengono soltanto da una parte come si è solito far credere ma da fazioni contrapposte ormai su tutto causate da chi alimenta il pensiero unico.

Leggi tutto

La Croce Quotidiano, C.F. P.IVA 12050921001

© 2014-2022 La Croce Quotidiano